Archivio Tag: Cultura

Cultura

Riapre la Scala grandi firme come nel dopoguerra

Come nel 1946, da stasera tornano le grandi orchestre a partire da quella di “casa” diretta dal maestro Chailly: «La pandemia ci ha resi consapevoli del privilegio di un mestiere da vivere uniti»

Come nel 1946, da stasera tornano le grandi orchestre a partire da quella di “casa” diretta dal maestro Chailly: «La pandemia ci ha resi consapevoli del privilegio di un mestiere da vivere uniti»

Cultura

Quando morì lo spirito della Storia

Nel Cinque Maggio (che poté essere stampato solo due anni dopo) si faceva largo anche un’altra riflessione, fondamentale per Manzoni: quella sulla religiosità di Napoleone

Nel Cinque Maggio (che poté essere stampato solo due anni dopo) si faceva largo anche un’altra riflessione, fondamentale per Manzoni: quella sulla religiosità di Napoleone

Cultura

Ferretti, il Dante degli scenografi

Dalla provincia italiana a Hollywood: il tre volte premio Oscar si racconta. L'inizio con la Medea pasoliniana, Fellini, il kolossal "Made in China" e il festival Scenaria nella sua Macerata

Dalla provincia italiana a Hollywood: il tre volte premio Oscar si racconta. L’inizio con la Medea pasoliniana, Fellini, il kolossal “Made in China” e il festival Scenaria nella sua Macerata

Musica

Gazzè, trascendenza del nuovo adolescente

Pronto il tour estivo del nuovo album: «La musica è nutrimento dell’anima, ma anche della pancia di 400mila lavoratori dello spettacolo. Il mio “Farmacista” vaccina con l’amore per ciò che si fa»

Pronto il tour estivo del nuovo album: «La musica è nutrimento dell’anima, ma anche della pancia di 400mila lavoratori dello spettacolo. Il mio “Farmacista” vaccina con l’amore per ciò che si fa»

Cultura

Addio ad Hans Küng, voce critica del Papato e protagonista del Novecento

Figura difficile ma centrale nella Chiesa nata dal Vaticano II. Le sue posizioni sono discutibili e sono noti i suoi scontri con l'amico Ratzinger ma non si può negarne la sincera ricerca della verità

Figura difficile ma centrale nella Chiesa nata dal Vaticano II. Le sue posizioni sono discutibili e sono noti i suoi scontri con l’amico Ratzinger ma non si può negarne la sincera ricerca della verità

Musica

Franceschini: «Altri 3 milioni di euro per jazz, festival, cori e bande»

«Tre milioni di euro in più per sostenere e rafforzare le azioni di tutela e protezione della musica jazz, dei festival, dei cori e della bande, settori particolarmente colpiti dalle conseguenze della pandemia», dichiara il ministro Franceschini

«Tre milioni di euro in più per sostenere e rafforzare le azioni di tutela e protezione della musica jazz, dei festival, dei cori e della bande, settori particolarmente colpiti dalle conseguenze della pandemia», dichiara il ministro Franceschini

Musica

Muti: «Io, verso gli 80 anni inascoltato dai politici»

Il maestro: «Mi spiace di non avere contribuito di più alla diffusione della musica in Italia dove c’è sempre stato il disinteresse di ogni governo». Il 10 aprile in streaming il “Requiem” da Palermo

Il maestro: «Mi spiace di non avere contribuito di più alla diffusione della musica in Italia dove c’è sempre stato il disinteresse di ogni governo». Il 10 aprile in streaming il “Requiem” da Palermo

Musica

Sparagna: «Su Dante i pastori fanno scuola»

Il maestro della musica popolare ha fatto cantare la “Divina Commedia” agli studenti d’Italia riprendendo l’antica pratica dei pastori-poeti dell’Appennino. Il progetto al ministero dell’Istruzione

Il maestro della musica popolare ha fatto cantare la “Divina Commedia” agli studenti d’Italia riprendendo l’antica pratica dei pastori-poeti dell’Appennino. Il progetto al ministero dell’Istruzione

Cultura

La “Divina Commedia in 100 borghi” fa tappa anche nel Reatino

Il recital itinerante ideato dall'artista Matteo Fratarcangeli in omaggio ai 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri farà tappa il 10 maggio ad Amatrice e il 4 agosto a Greccio

Il recital itinerante ideato dall’artista Matteo Fratarcangeli in omaggio ai 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri farà tappa il 10 maggio ad Amatrice e il 4 agosto a Greccio

Cultura

Astor Piazzolla, un secolo da “Libertango”

L’11 marzo 1921 nasceva il genio musicale argentino. Con il suo bandoneón ha stregato il mondo. A Roma compose il suo brano più noto. «Il mio non è tango, è la musica contemporanea di Buenos Aires»

L’11 marzo 1921 nasceva il genio musicale argentino. Con il suo bandoneón ha stregato il mondo. A Roma compose il suo brano più noto. «Il mio non è tango, è la musica contemporanea di Buenos Aires»

Cinema

Masina, che spirito Giulietta

Il 22 febbraio sono 100 anni dalla nascita della grande attrice e moglie di Federico Fellini. Un libro ne racconta la storia come donna e protagonista del set. Ecco il testo della prefazione

Il 22 febbraio sono 100 anni dalla nascita della grande attrice e moglie di Federico Fellini. Un libro ne racconta la storia come donna e protagonista del set. Ecco il testo della prefazione

Cultura

Parlare meno, parlare meglio

Dopo la bagarre seguita alle esternazioni personali di Ricciardi sul lockdown si fa largo un'esigenza per i cittadini: basta dibattiti a troppe voci

Dopo la bagarre seguita alle esternazioni personali di Ricciardi sul lockdown si fa largo un’esigenza per i cittadini: basta dibattiti a troppe voci

Cultura

Il Cenacolo di Leonardo a porte aperte

Riapre il Refettorio di Santa Maria delle Grazie con tante novità: nuova luce, interventi conservativi, attenzione al creato, al sociale e un restauro "work in progress"

Riapre il Refettorio di Santa Maria delle Grazie con tante novità: nuova luce, interventi conservativi, attenzione al creato, al sociale e un restauro “work in progress”

Musica

Il Festival della musica. Sanremo al chiuso e un rosso relativo

Il direttore artistico Amadeus presenta la rassegna che si terrà dal 2 al 6 marzo per la prima volta senza pubblico in sala per il Covid. «Aspetto il sì di Celentano e Benigni e mi cullo la Vanoni»

Il direttore artistico Amadeus presenta la rassegna che si terrà dal 2 al 6 marzo per la prima volta senza pubblico in sala per il Covid. «Aspetto il sì di Celentano e Benigni e mi cullo la Vanoni»

Cultura

“Dentro” i Cartoni di Raffaello

Online per un periodo limitato il Victoria and Albert Museum di Londra offre la possibiiltà di scandagliare, come mai prima era stato possibile, i sette cartoni preparatori realizzati dall'urbinate per gli arazzi della Cappella Sistina

Online per un periodo limitato il Victoria and Albert Museum di Londra offre la possibiiltà di scandagliare, come mai prima era stato possibile, i sette cartoni preparatori realizzati dall’urbinate per gli arazzi della Cappella Sistina

Musica

I 70 anni di Eduardo De Crescenzo: «Nella musica ho trovato l’essenza»

Parla il cantautore napoletano: «Nel 1981 con “Ancora” esordiva a Sanremo: «Non mi si vede in tv? Perché mi crea disagio. La mia vita e il mio essere si esprimono solo in concerto»

Parla il cantautore napoletano: «Nel 1981 con “Ancora” esordiva a Sanremo: «Non mi si vede in tv? Perché mi crea disagio. La mia vita e il mio essere si esprimono solo in concerto»

Cultura

I musei che riaprono. Quei mille per Van Gogh e il bisogno di contemplare

La lunga clausura per il virus ha acuito nella gente un bisogno che adesso può soddisfare, e che bisogno è? Di che cosa? Di bellezza. Di arte. Ammirare la bellezza, averla davanti agli occhi, non pensare ad altro, è un bisogno

La lunga clausura per il virus ha acuito nella gente un bisogno che adesso può soddisfare, e che bisogno è? Di che cosa? Di bellezza. Di arte. Ammirare la bellezza, averla davanti agli occhi, non pensare ad altro, è un bisogno

Cultura

Presentazione del Signore. Mantegna e l’annuncio della croce

Bellezza e Verità, insieme per svelare la via del bene che si compie in Gesù, morto e risorto. "La presentazione di Gesù al tempio" dipinto da Andrea Mantegna nel 1455 e conservato alla Gemäldegalerie di Berlino riflette il rapporto dell'uomo di fronte alla croce

Bellezza e Verità, insieme per svelare la via del bene che si compie in Gesù, morto e risorto. “La presentazione di Gesù al tempio” dipinto da Andrea Mantegna nel 1455 e conservato alla Gemäldegalerie di Berlino riflette il rapporto dell’uomo di fronte alla croce