Archivio Tag: Mostre

Amatrice

Tra Amatrice e Accumoli la mostra fotografica diffusa «Di semi e di pietre»

In occasione del quinto anniversario del sisma che colpì l’Italia centrale nell’agosto 2016, una mostra fotografica diffusa racconta e restituisce la storia, attraverso le immagini delle persone e dei luoghi

In occasione del quinto anniversario del sisma che colpì l’Italia centrale nell’agosto 2016, una mostra fotografica diffusa racconta e restituisce la storia, attraverso le immagini delle persone e dei luoghi

Arte

Pittori reatini in mostra al Terminillo con il progetto «Arti e Mestieri»

Nell’ambito del progetto Arti e Mestieri, Terminillo ha ospitato sabato e domenica scorsa le opere di sei artisti reatini, con la presenza anche di alcuni qualificati artigiani locali e produttori del settore agroalimentari

Nell’ambito del progetto Arti e Mestieri, Terminillo ha ospitato sabato e domenica scorsa le opere di sei artisti reatini, con la presenza anche di alcuni qualificati artigiani locali e produttori del settore agroalimentari

Fondazione Varrone

Ingresso libero alle mostre del carro sabino e delle opere di Amatrice e Accumoli: prenotare non serve più

Dal primo luglio non sarà più necessaria la prenotazione per visitare le mostre di Palazzo Dosi promosse dalla Fondazione Varrone, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Roma e della provincia di Rieti

Dal primo luglio non sarà più necessaria la prenotazione per visitare le mostre di Palazzo Dosi promosse dalla Fondazione Varrone, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Roma e della provincia di Rieti

Mostre

Il “carro di Eretum” in mostra: il 7 maggio l’inaugurazione, da sabato 8 porte aperte al pubblico

Sarà inaugurata venerdì 7 maggio e aperta al pubblico dall’8 maggio al 10 ottobre 2021 "Strada facendo. Il lungo viaggio del carro di Eretum", l’attesa mostra sul celebre carro sabino e sui reperti della Tomba XI della necropoli di Colle del Forno

Sarà inaugurata venerdì 7 maggio e aperta al pubblico dall’8 maggio al 10 ottobre 2021 “Strada facendo. Il lungo viaggio del carro di Eretum”, l’attesa mostra sul celebre carro sabino e sui reperti della Tomba XI della necropoli di Colle del Forno

Mostre

​Strada facendo. Il lungo viaggio del carro di Eretum

L’evento “Strada facendo. Il lungo viaggio del carro di Eretum”, confidando nel buon andamento della pandemia, si svolgerà negli spazi della Fondazione Varrone a Palazzo Dosi Delfini, in piazza Vittorio Emanuele II, dal 23 aprile al 12 settembre 2021

L’evento “Strada facendo. Il lungo viaggio del carro di Eretum”, confidando nel buon andamento della pandemia, si svolgerà negli spazi della Fondazione Varrone a Palazzo Dosi Delfini, in piazza Vittorio Emanuele II, dal 23 aprile al 12 settembre 2021

Fondazione Varrone

“Robe da matti” apre anche il venerdì, ma serve prenotare

Quasi 800 visitatori in 20 giorni per "Robe da Matti", e la mostra delle opere d’arte degli internati al Manicomio allestita a Palazzo Potenziani si prepara ad aprire al pubblico anche il venerdì pomeriggio, rimanendo così aperta per l’intero week end, sempre dalle ore 17 alle 19

Quasi 800 visitatori in 20 giorni per “Robe da Matti”, e la mostra delle opere d’arte degli internati al Manicomio allestita a Palazzo Potenziani si prepara ad aprire al pubblico anche il venerdì pomeriggio, rimanendo così aperta per l’intero week end, sempre dalle ore 17 alle 19

Mostre

Robe da matti, buona (l’ante)prima

Anteprima per la stampa, ieri mattina a Palazzo Potenziani, per Robe da matti, la mostra di opere e disegni realizzati dagli internati dell’Ospedale Psichiatrico di Rieti tra gli anni ’60 e ’80

Anteprima per la stampa, ieri mattina a Palazzo Potenziani, per Robe da matti, la mostra di opere e disegni realizzati dagli internati dell’Ospedale Psichiatrico di Rieti tra gli anni ’60 e ’80

Amatrice

AreaZomia: un’installazione modulare permanente di Lucia Novelli conclude il Festival IlluminAmatrice

L’edizione 2020 del Festival IlluminAmatrice si conclude domenica 27 settembre con l’inaugurazione di un’installazione modulare permanente di Lucia Novelli nel Parco del Villaggio Lo Scoiattolo

L’edizione 2020 del Festival IlluminAmatrice si conclude domenica 27 settembre con l’inaugurazione di un’installazione modulare permanente di Lucia Novelli nel Parco del Villaggio Lo Scoiattolo

Mostre

Digitale e foto storiche: «Memorie reatine e visioni future»

In arrivo una mostra fotografica che prevede il coinvolgimento diretto dei reatini, invitati a condividere con la comunità le proprie immagini storiche, per intraprendere insieme un percorso di riscoperta del proprio passato

In arrivo una mostra fotografica che prevede il coinvolgimento diretto dei reatini, invitati a condividere con la comunità le proprie immagini storiche, per intraprendere insieme un percorso di riscoperta del proprio passato

Mostre

Arte strumento del cuore nell’era dell’Intelligenza artificiale. In mostra a Mompeo le opere di 38 artisti

Inaugurata a Mompeo in Sabina la Rassegna “Il Cuore dell’Arte”, con le opere di 38 artisti alla presenza di un pubblico numeroso ed attento che ha partecipato con interesse al dibattito tra i vari relatori

Inaugurata a Mompeo in Sabina la Rassegna “Il Cuore dell’Arte”, con le opere di 38 artisti alla presenza di un pubblico numeroso ed attento che ha partecipato con interesse al dibattito tra i vari relatori

Mostre

“Addio maledetto muro”: a Rieti la mostra per i 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino

Dal 22 al 24 novembre, il foyer del Teatro Flavio Vespasiano a Rieti ospiterà “Addio Maledetto Muro”, mostra fotografica a 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino

Dal 22 al 24 novembre, il foyer del Teatro Flavio Vespasiano a Rieti ospiterà “Addio Maledetto Muro”, mostra fotografica a 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino

Bruno Bianchini in mostra a Rieti: vernissage il 27 settembre

Dal 27 settembre al 3 ottobre 2019 la Sala Mostre del Palazzo Municipale ospiterà la mostra antologica di Bruno Bianchini “Memoria Mito Passione”, con il patrocinio dell'assessorato alla cultura del Comune di Rieti

Dal 27 settembre al 3 ottobre 2019 la Sala Mostre del Palazzo Municipale ospiterà la mostra antologica di Bruno Bianchini “Memoria Mito Passione”, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Rieti

Archivio di Stato

Il teatro Flavio e i suoi sipari in mostra all’Archivio di Stato fino al 31 dicembre

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, la mostra “Il teatro Flavio e i suoi sipari”, realizzata dall’Archivio di Stato di Rieti in collaborazione con il Museo civico e la Biblioteca comunale, resterà aperta fino al prossimo 31 dicembre

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, la mostra “Il teatro Flavio e i suoi sipari”, realizzata dall’Archivio di Stato di Rieti in collaborazione con il Museo civico e la Biblioteca comunale, resterà aperta fino al prossimo 31 dicembre

Mostre

Dal frammento alla totalità. A Terminillo il mosaico contemporaneo di Carraro e Chabarik

Dall’11 agosto al 1 settembre sul monte Terminillo la mostra di mosaico contemporaneo di Laura Carraro e Mohamed Chabarik. Un approccio all’arte musiva che indaga contemporaneamente materiali e dimensione umana, per riflettere su quegli «scombussolamenti» personali che divengono «metafora degli equilibri/squilibri globali»

Dall’11 agosto al 1 settembre sul monte Terminillo la mostra di mosaico contemporaneo di Laura Carraro e Mohamed Chabarik. Un approccio all’arte musiva che indaga contemporaneamente materiali e dimensione umana, per riflettere su quegli «scombussolamenti» personali che divengono «metafora degli equilibri/squilibri globali»

Mostre

Il Comune di Castel Sant’Angelo espone le lettere di condannati a morte nelle carceri nazifasciste

In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, e per i prossimi dieci giorni, presso l'atrio della sede comunale di Castel Sant'Angelo rimarranno esposte lettere di condannati a morte nelle carceri nazifasciste negli anni precedenti al 1945

In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, e per i prossimi dieci giorni, presso l’atrio della sede comunale di Castel Sant’Angelo rimarranno esposte lettere di condannati a morte nelle carceri nazifasciste negli anni precedenti al 1945

Cultura

A Roma la mostra “Troisi poeta Massimo”

A 25 anni dalla scomparsa del regista e attore napoletano Massimo Troisi, si apre al pubblico un percorso tra scatti privati, immagini d’archivio e carteggi inediti ospitata al Teatro dei Dioscuri al Quirinale

A 25 anni dalla scomparsa del regista e attore napoletano Massimo Troisi, si apre al pubblico un percorso tra scatti privati, immagini d’archivio e carteggi inediti ospitata al Teatro dei Dioscuri al Quirinale

Le opere di Arduino Angelucci in mostra a Palazzo Potenziani. L’omaggio della città a un grande artista

Da lunedì in mostra a Palazzo Potenziani le opere di Arduino Angelucci e, per la prima volta, i cartoni preparatori delle decorazioni che il pittore reatino realizzò in palazzi pubblici e dimore private a Rieti, Palermo, Rapallo, Terni e Roma

Da lunedì in mostra a Palazzo Potenziani le opere di Arduino Angelucci e, per la prima volta, i cartoni preparatori delle decorazioni che il pittore reatino realizzò in palazzi pubblici e dimore private a Rieti, Palermo, Rapallo, Terni e Roma

Arte

Dal 18 marzo, una mostra speciale delle opere di Arduino Angelucci: l’omaggio del Liceo Artistico al suo primo direttore

Il Liceo Artistico “Calcagnadoro” di Rieti suggella con una mostra diffusa su più sedi, le celebrazioni per il cinquantennale della fondazione della scuola: l’omaggio ad Angelucci, che dell’Istituto d’Arte fu il primo direttore, prenderà avvio lunedì 18 marzo alle 9 presso l’Auditorium Varrone

Il Liceo Artistico “Calcagnadoro” di Rieti suggella con una mostra diffusa su più sedi, le celebrazioni per il cinquantennale della fondazione della scuola: l’omaggio ad Angelucci, che dell’Istituto d’Arte fu il primo direttore, prenderà avvio lunedì 18 marzo alle 9 presso l’Auditorium Varrone

Chiesa di Rieti

«Quel volto»: sotto gli archi di Palazzo Papale una mostra per soffermarsi sul volto di Cristo

La fraternità dei frati cappuccini di Colle San Mauro promuove alcune iniziative per il mese di marzo legate al volto di Cristo. L’inaugurazione della mostra di frate Franco Nicolai avrà luogo il 10 marzo, alle ore 17 sotto gli archi di Palazzo Papale.

La fraternità dei frati cappuccini di Colle San Mauro promuove alcune iniziative per il mese di marzo legate al volto di Cristo. Un modo per sintonizzarsi spiritualmente con il tempo forte Quaresima attraverso le immagini del volto sofferente del Cristo. Gli eventi, raggruppati sotto il titoto «Quel volto», si svolgeranno in due luoghi: gli archi del Palazzo Papale e il Convento dei frati. Nel prima … Continua a leggere «Quel volto»: sotto gli archi di Palazzo Papale una mostra per soffermarsi sul volto di Cristo »

Mostre

«L’Universale Anima e Materia»: Giampaleotti espone sotto gli archi del Palazzo papale

Approda anche a Rieti “L’Universale Anima e Materia”: mostra itinerante dell’artista Paolo Paleotti, in arte Giampaleotti. Gli archi del Palazzo papale, infatti, ospiteranno l’esposizione a partire dal 23 settembre, con il vernissage alle ore 18, fino al 30 del mese.

Approda anche a Rieti “L’Universale Anima e Materia”: mostra itinerante dell’artista Paolo Paleotti, in arte Giampaleotti. Gli archi del Palazzo papale, infatti, ospiteranno l’esposizione a partire dal 23 settembre, con il vernissage alle ore 18, fino al 30 del mese.

Eventi

Le fotografie di Uccio Santochirico al MuDA di Amatrice

Da oggi è possibile visitare la piccola mostra fotografica allestita nel Museo diocesano Multimediale di Amatrice da Uccio Santorichirico, operatore della Caritas originario di Matera.

Da oggi è possibile visitare la piccola mostra fotografica allestita nel Museo diocesano Multimediale di Amatrice da Uccio Santorichirico, operatore della Caritas originario di Matera.

Pittura

102 anni e una passione per Caravaggio: inaugurata a Concerviano la mostra di Welton Mario Fegatelli

Nato a Cittareale 102 anni fa, l’artista ha iniziato a dipingere negli anni ‘50, pur non potendo dedicarsi esclusivamente alla sua passsione: «Se dipingevo non mangiavo»

Nato a Cittareale 102 anni fa, l’artista ha iniziato a dipingere negli anni ‘50, pur non potendo dedicarsi esclusivamente alla sua passione: «Se dipingevo non mangiavo»