Archivi della categoria: Cicolano e Valle del Salto

Da Berlino a Fiamignano: il matrimonio di Letizia e Florian nella chiesa rurale di Madonna del Poggio

Letizia e Florian, lei abruzzese, lui tedesco, entrambi con la nostra terra nel cuore, hanno deciso di celebrare le nozze nella chiesa della Madonna del Poggio in Fiamignano tra le sponde del lago del Salto, una piccola chiesa rurale, un luogo incantevole che gode di un fantastico panorama. Un piccolo arco all’esterno della chiesa separa lo sguardo ed indirizza l’attenzione, come in un dipinto, verso … Continua a leggere Da Berlino a Fiamignano: il matrimonio di Letizia e Florian nella chiesa rurale di Madonna del Poggio »

Borgorose: arriva il festival della birra di qualità

Dal primo a quattro giugno oltre cento tipi di birra tra bionde e rosse artigianali, incontri, chef stellati, musica e laboratori nella villa comunale di Borgorose

Quattro giorni di festa, dal 1 al 4 giugno, per la Birra del Borgo: l’etichetta artigianale, nata 12 anni fa a Borgorose dalla passione di Leonardo di Vincenzo per il mondo del luppolo e della fermentazione. Più di 130 spine da tutto il mondo, di cui 12 lanciate in anteprima durante il festival e 30 prodotte da Birra del Borgo, oltre 30 birrifici italiani e … Continua a leggere Borgorose: arriva il festival della birra di qualità »

“Torno Subito”: la Regione Lazio finanzia un’esperienza di formazione fuori dalla Regione ai giovani

Parte “Torno Subito” destinato a ragazzi fra i 18 e i 35 anni residenti o domiciliati nel Lazio. C’è tempo fino al 21 giugno per un finanziamento per un’esperienza di formazione fuori dalla Regione.

Così vicini, così lontani: profondo Cicolano ancora in cerca di integrazione

Dialogo con un giovane di Corvaro per indagare le percezioni e i problemi di una delle aree maggiormente disagiate del territorio provinciale, in gran parte affaticata da un doloroso spopolamento, da una crisi economica antica e, forse, da una sorta di abbandono.

Dialogo con un giovane di Corvaro per indagare le percezioni e i problemi di una delle aree maggiormente disagiate del territorio provinciale.