Archivio Tag: Scienza

Un’esperienza preziosa

A margine dell’ultimo incontro del “Progetto Vita” tiriamo le somme dell’iniziativa parlandone con il direttore dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute della Diocesi di Rieti Nazzareno Iacopini. Direttore, con il seminario del 9 novembre si è concluso il “Progetto Vita”. Sappiamo che è stato un grande sforzo per il suo ufficio. Ne è valsa la pena! Per prima cosa sento il dovere di ringraziare … Continua a leggere Un’esperienza preziosa »

Cocco: gustoso “simbolo di vita”

Cocos nucifera, o palma del cocco, è una palma dioica tipica dei litorali delle regioni tropicali appartenente alla famiglia delle Arecaceae. La zona di origine della specie è controversa poichè ha tutt’oggi un amplissima diffusione, alla quale sicuramente anche l’uomo ha contribuito; si ritiene comunque che le zone di origine più probabili siano quelle dell’arcipelago indonesiano ed il sud America. Gli europei scoprirono il cocco … Continua a leggere Cocco: gustoso “simbolo di vita” »

Nemmeno la memoria è più quella di un tempo

L’uso sempre maggiore dei motori di ricerca ed il ricorso ai database online hanno modificato il modo in cui le persone ricordano le informazioni. È questa la conclusione a cui sono giunti alcuni scienziati attraverso una serie di test su alcuni studenti volti a determinare quanto le nuove tecnologie influenzino il comportamento della nostra memoria ed il funzionamento del nostro cervello. Il primo test effettuato … Continua a leggere Nemmeno la memoria è più quella di un tempo »

Ho fame, mangio un neurone

Un altro piccolo tassello aggiunto alla comprensione dello stimolo della fame ed i processi fisiologici ad esso correlati. A differenza degli altri neuroni quelli dell’ipotalamo non sono resistenti ai processi di autofagia che si innescano quando l’organismo assume pochi alimenti. Quando non mangiamo, infatti, la fame induce alcuni neuroni del cervello ad iniziare a divorare pezzi di se stessi: tale meccanismo di autofagia costituisce un … Continua a leggere Ho fame, mangio un neurone »

Superman vs Super…Coli

Sempre più di frequente ormai sentiamo di epidemie batteriche che scoppiano in modo molto violento e mietono diverse vittime prima che l’uomo riesca a fronteggiarle, come accaduto mesi fa in Germania con un ceppo di E. Coli. Una delle principali cause di questi focolai sono i batteri antibiotico resistenti, la risposta della natura al vano tentativo di creare un superuomo immune da qulunque attacco batterico. … Continua a leggere Superman vs Super…Coli »

La “macchina” immunitaria

Il Nobel per la Medicina 2011 è andato all’americano Bruce Beutler, il lussemburghese Jules Hoffmann ed il canadese Ralph Steinman, premiati per il contributo rivoluzionario dato alla comprensione del sistema immunitario nella sua totalità. Le reazioni dell’organismo nei confronti di un attacco patogeno si dividono in due fasi. L’immunità naturale, o innata, è caratterizzata da precocità, poichè è la prima linea di difesa dell’organismo ed … Continua a leggere La “macchina” immunitaria »

Quella magica zolletta di zucchero

Il 26 agosto del 1906 nacque Albert Bruce Sabin, medico e virologo polacco naturalizzato statunitense. E fu così che milioni di bambini vissero. Sabin cominciò gli studi alla facoltà di odontoiatria poichè un ricco parente si offrì di pagare l’università al promettente ragazzo, per poi prenderlo a lavorare nel proprio studio. Un giorno però, Sabin lesse un libro, “I cacciatori di microbi” e ne rimase … Continua a leggere Quella magica zolletta di zucchero »

Lo Space Shuttle va in pensione

L’8 Luglio è partito l’ ultimo volo Shuttle che ha trasportato, fra l’altro, il modulo logistico multi funzione (MPLM) Raffaello, di costruzione italiana. Quest’ anno, poco dopo il suo trentesimo compleanno, lo Space Shuttle cesserà il servizio per raggiunti limiti di età, elevati costi di esercizio ed il progetto di una nuova missione della NASA oltre l’orbita terrestre. Con tutti i suoi difetti lo Shuttle … Continua a leggere Lo Space Shuttle va in pensione »

Marie Curie

Più di mezzo secolo fa, precisamente il 4 luglio del 1934, moriva una delle donne più importanti nella storia della scienza. Maria Sklodowska, meglio nota come Marie Curie, fu una chimica e fisica polacca, naturalizzata francese. Marie Curie crebbe nell’allora impero russo e, poichè le donne non potevano essere ammesse agli studi superiori, si trasferì a Parigi dove, dopo aver frequentato “La Sorbona”, si laureò … Continua a leggere Marie Curie »

Batterio killer?

Spesso, il giornalismo moderno utilizza titoli o definizioni d’effetto al fine di stupire ed impressionare il lettore, con la conseguenza però, di generare confusione se non addirittura errate considerazioni. Così come nel caso della morte di un alpinista la montagna diventa “assassina”, la recente diffusione di un batterio lo ha reso un “killer”. Tale modo di dare una notizia rischia di incentrare tutto sul sensazionalismo … Continua a leggere Batterio killer? »