Archivio Tag: Ambiente

Mondo

Ambiente: aumenta la consapevolezza sulle emissioni, ma non basta

A cinque anni dall’enciclica Laudato si' e dall’accordo di Parigi sul clima, in molti scelgono di non investire sui combustibili fossili. L’obiettivo ultimo è il 2050, ma i progressi sono lenti e poco coraggiosi

A cinque anni dall’enciclica Laudato si’ e dall’accordo di Parigi sul clima, in molti scelgono di non investire sui combustibili fossili. L’obiettivo ultimo è il 2050, ma i progressi sono lenti e poco coraggiosi

Agricoltura

Da Marte al reatino, l’agricoltura idroponica che non conosce crisi

A Colle Cerqueto, in provincia di Rieti, c’è un’agricoltura che non conosce stagioni né crisi, marziana per Dna. È Ferrari Farm, impresa multifunzionale che accanto alla frutta biologica, completamente trasformata all’interno del ciclo produttivo aziendale, ha deciso di scommettere sull’agricoltura idroponica, letteralmente “senza terra”

A Colle Cerqueto, in provincia di Rieti, c’è un’agricoltura che non conosce stagioni né crisi, marziana per Dna. È Ferrari Farm, impresa multifunzionale che accanto alla frutta biologica, completamente trasformata all’interno del ciclo produttivo aziendale, ha deciso di scommettere sull’agricoltura idroponica, letteralmente “senza terra”

Coronavirus

Coldiretti Lazio chiede alla Regione lo stato di crisi

«Il lockdown sta causa​ndo un danno fortissimo su tutta la filiera del latte vaccino, a partire dagli allevatori, passando dai trasformatori»: così Coldiretti Lazio in una nota indirizzata al presidente della Regione Lazio per chiedere lo stato di crisi

«Il lockdown sta causa​ndo un danno fortissimo su tutta la filiera del latte vaccino, a partire dagli allevatori, passando dai trasformatori»: così Coldiretti Lazio in una nota indirizzata al presidente della Regione Lazio per chiedere lo stato di crisi

Regione Lazio

Agricoltura, Regione Lazio: firmata l’ordinanza per spostamenti agricoltori hobbisti

La Regione Lazio ha emanato l’ordinanza che autorizza gli spostamenti, all’interno del proprio comune o verso comune limitrofo, per lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e la conduzione di allevamenti di animali da cortile, sempre esclusivamente nel rispetto delle norme previste

La Regione Lazio ha emanato l’ordinanza che autorizza gli spostamenti, all’interno del proprio comune o verso comune limitrofo, per lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e la conduzione di allevamenti di animali da cortile, sempre esclusivamente nel rispetto delle norme previste

Natura

L’indaco, nota di colore e speranza per il nostro territorio

In questo momento storico la semina del guado, pianta che permetterà di ottenere le foglie necessarie all’estrazione dell’indaco, rappresenta per la Riserva un simbolo di rinascita, un arcobaleno dopo un temporale

In questo momento storico la semina del guado, pianta che permetterà di ottenere le foglie necessarie all’estrazione dell’indaco, rappresenta per la Riserva un simbolo di rinascita, un arcobaleno dopo un temporale

Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile

Consolidamento e manutenzione delle infrastrutture per la Riserva dei Laghi

Diversi interventi sono in corso all’interno del territorio della Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile, compresa la manutenzione di tratti del Cammino di Francesco

Diversi interventi sono in corso all’interno del territorio della Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile, compresa la manutenzione di tratti del Cammino di Francesco

Scuola

Il Liceo Statale “Elena Principessa di Napoli” a scuola di Cittadinanza e Costituzione con la Riserva Navegna e Cervia

Nella mattinata di mercoledì 5 febbraio gli studenti della classe 3C del Liceo delle Scienze Umane dell’EPN di Rieti, hanno avuto l’occasione di approfondire un delicato e attuale, quello relativo al rapporto tra uomo e natura

Nella mattinata di mercoledì 5 febbraio gli studenti della classe 3C del Liceo delle Scienze Umane dell’EPN di Rieti, hanno avuto l’occasione di approfondire un delicato e attuale, quello relativo al rapporto tra uomo e natura

Ambiente

Crisi climatica: da Assisi, il Manifesto per un’economia a misura d’uomo

L’attuale modello di sviluppo “non è più sostenibile”. Così l’economista Stefano Zamagni, presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, presentando il documento sottoscritto da oltre 1700 tra imprenditori, uomini di cultura, espressioni della società civile per prendere in “seria considerazione la transizione cosiddetta ‘verde’”, secondo gli insegnamenti della Laudato si’ di papa Francesco

L’attuale modello di sviluppo “non è più sostenibile”. Così l’economista Stefano Zamagni, presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, presentando il documento sottoscritto da oltre 1700 tra imprenditori, uomini di cultura, espressioni della società civile per prendere in “seria considerazione la transizione cosiddetta ‘verde’”, secondo gli insegnamenti della Laudato si’ di papa Francesco

Provincia di Rieti

“Prenota l’Ambiente”: efficienza alle imprese con un occhio al pianeta

Al convegno "Prenota l'Ambiente" si è parlato di come ridurre l'impatto ambientale del settore turistico, ottimizzando la gestione dei rifiuti, "conquistando" i clienti e rendendo energeticamente più efficienti le strutture ricettive reatine

Al convegno “Prenota l’Ambiente” si è parlato di come ridurre l’impatto ambientale del settore turistico, ottimizzando la gestione dei rifiuti, “conquistando” i clienti e rendendo energeticamente più efficienti le strutture ricettive reatine

Europa

Green Deal: Commissione Ue, mobilitare mille miliardi di investimenti. Presentato il “meccanismo per una transizione giusta”

Impatto climatico zero entro il 2050: è il nucleo centrale del cosiddetto Green Deal, la strategia Ue, annunciata da Ursula von der Leyen, per contrastare il cambiamento climatico, proteggere l’ambiente, rilanciare l’economia in chiave di innovazione, rafforzando la società europea nel segno della inclusività

Impatto climatico zero entro il 2050: è il nucleo centrale del cosiddetto Green Deal, la strategia Ue, annunciata da Ursula von der Leyen, per contrastare il cambiamento climatico, proteggere l’ambiente, rilanciare l’economia in chiave di innovazione, rafforzando la società europea nel segno della inclusività

Provincia di Rieti

“Prenota l’ambiente”: la Provincia organizza un’occasione formativa nel segno dell’ecosostenibilità per gli operatori del turismo

Il 28 gennaio 2020 la Provincia di Rieti, in collaborazione con Confcommercio e Federalberghi Rieti, organizza una mattinata dedicata agli operatori del settore turistico

Il 28 gennaio 2020 la Provincia di Rieti, in collaborazione con Confcommercio e Federalberghi Rieti, organizza una mattinata dedicata agli operatori del settore turistico

Regione Lazio

Rifiuti, Zingaretti: «La differenziata nel Lazio aumentata dal 35,9% al 53,2%»

«Un risultato importante. Grazie ai sindaci, le amministrazioni, i cittadini per il loro impegno che ha reso possibile questo risultato», commenta il presidente Zingaretti

«Un risultato importante. Grazie ai sindaci, le amministrazioni, i cittadini per il loro impegno che ha reso possibile questo risultato», commenta il presidente Zingaretti

Ambiente

Giornata Nazionale degli Alberi: a Rieti tre nuove piante nel quartiere di Campoloniano

In vista della Giornata Nazionale degli Alberi avrà luogo l’iniziativa “Alberi per il Futuro”, che vedrà la piantumazione di tre alberi presso piazza Bettino Craxi

In vista della Giornata Nazionale degli Alberi avrà luogo l’iniziativa “Alberi per il Futuro”, che vedrà la piantumazione di tre alberi presso piazza Bettino Craxi

Santa Sede

Arellano: mondo ha bisogno di leader politici e sociali guidati dall’etica

«Costruire il presente e preparare il futuro con una leadership etica». Seminario oggi a Roma, organizzato dalla Fondazione Joseph Ratzinger Benedetto XVI e la Missione permanente di osservazione della Santa Sede presso la Fao, l’Ifad e il Pam, le tre agenzie delle Nazioni Unite dedicate ai settori dell’agricoltura e dell’alimentazione

«Costruire il presente e preparare il futuro con una leadership etica». Seminario oggi a Roma, organizzato dalla Fondazione Joseph Ratzinger Benedetto XVI e la Missione permanente di osservazione della Santa Sede presso la Fao, l’Ifad e il Pam, le tre agenzie delle Nazioni Unite dedicate ai settori dell’agricoltura e dell’alimentazione

Comune di Cittaducale

Cittaducale, tornano le giornate ecologiche con la raccolta straordinaria dei rifiuti

Tornano a Cittaducale le giornate ecologiche con la raccolta di materiali ingombranti e Raee: tre momenti riservati ai residenti o ai proprietari di seconde case a Cittaducale, a Santa Rufina e a Grotti

Tornano a Cittaducale le giornate ecologiche con la raccolta di materiali ingombranti e Raee: tre momenti riservati ai residenti o ai proprietari di seconde case a Cittaducale, a Santa Rufina e a Grotti

Libri

Erbe, fiori e piante: in un libro il patrimonio naturale e storico-culturale dei laghi Lungo e Ripasottile

Venerdì 8 novembre Alberto Lelli, Maria Antonietta Cordisco, Anna Negri, Stefania Pastorelli e Teresa Rinaldi presentano il libro “Erbe, fiori e piante della Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile. Storie, curiosità e ricette della tradizione”

Venerdì 8 novembre Alberto Lelli, Maria Antonietta Cordisco, Anna Negri, Stefania Pastorelli e Teresa Rinaldi presentano il libro “Erbe, fiori e piante della Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile. Storie, curiosità e ricette della tradizione”

Comunità Laudato si’

La Riserva Navegna Cervia impegnata nella riduzione delle emissioni di CO2

La Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia ha deciso di dar vita ad un progetto finalizzato a stabilire le linee guide e le azioni pratiche per la compensazione dell'inquinamento atmosferico

La Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia ha deciso di dar vita ad un progetto finalizzato a stabilire le linee guide e le azioni pratiche per la compensazione dell’inquinamento atmosferico

Sinodo per l'Amazzonia

Sinodo per l’Amazzonia, Maria Soave Buscemi: «Un urlo “mistico-politico” e nuove figure ministeriali riconosciute dalla Chiesa»

Parla Maria Soave Buscemi, milanese, missionaria laica della diocesi di Novara, che vive in Brasile da 32 anni, naturalizzata brasiliana: «Un urlo mistico-politico, che invita a convertirci nella nostra pratica quotidiana, per prenderci cura della casa comune»

Parla Maria Soave Buscemi, milanese, missionaria laica della diocesi di Novara, che vive in Brasile da 32 anni, naturalizzata brasiliana: «Un urlo mistico-politico, che invita a convertirci nella nostra pratica quotidiana, per prenderci cura della casa comune»

Politica

Conte: «Inseriremo nella Costituzione anche la protezione della biodiversità e la promozione dello sviluppo sostenibile»

Lo ha detto stamani il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine della celebrazione nel Sacro Convento di Assisi, nella festa del patrono d’Italia

Lo ha detto stamani il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine della celebrazione nel Sacro Convento di Assisi, nella festa del patrono d’Italia

Scuola e ambiente

Due ore di approfondimento scientifico sui cambiamenti climatici: la Sisti aderisce a “Global Strike For Future”

La scuola media Basilio Sisti aderisce alla mobilitazione mondiale “Global Strike For Future” in adesione alla rete di studenti Fridays For Future Italia

La scuola media Basilio Sisti aderisce alla mobilitazione mondiale “Global Strike For Future” in adesione alla rete di studenti Fridays For Future Italia

Eventi

Candidatura all’iscrizione nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici: sopralluogo del Ministero alla Riserva dei Laghi

Martedì 24 settembre, sopralluogo alla Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile da parte del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, a seguito della candidatura all’iscrizione nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici del territorio della Riserva

Martedì 24 settembre, sopralluogo alla Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile da parte del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, a seguito della candidatura all’iscrizione nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici del territorio della Riserva

Mondo

Brasile: aumentano gli attacchi ai territori indigeni. Casi di “invasioni possessive, sfruttamento illegale delle risorse naturali e vari danni al patrimonio”

L’anno scorso ci sono stati 109 casi di “invasioni possessive, sfruttamento illegale delle risorse naturali e vari danni al patrimonio”, mentre nel 2017 ci c’erano stati 96 casi. Nei primi nove mesi del 2019, i dati parziali del Cimi riportano, al momento, già 160 casi di questo tipo nei territori indigeni del Brasile. C'è stato anche un aumento del numero di omicidi segnalati che vedono come vittime gli indigeni, spesso leader sociali che lottano per i loro diritti: i casi, nel 2018, sono stati 135. Il maggior numero di casi si è verificato in Roraima (62), segue il Mato Grosso do Sul (38). Nel 2017 erano stati registrati 110 casi di omicidio

L’anno scorso ci sono stati 109 casi di “invasioni possessive, sfruttamento illegale delle risorse naturali e vari danni al patrimonio”, mentre nel 2017 ci c’erano stati 96 casi. Nei primi nove mesi del 2019, i dati parziali del Cimi riportano, al momento, già 160 casi di questo tipo nei territori indigeni del Brasile. C’è stato anche un aumento del numero di omicidi segnalati che vedono come vittime gli indigeni, spesso leader sociali che lottano per i loro diritti: i casi, nel 2018, sono stati 135. Il maggior numero di casi si è verificato in Roraima (62), segue il Mato Grosso do Sul (38). Nel 2017 erano stati registrati 110 casi di omicidio

Ambiente

Il summit sul clima all’Onu: le iniziative per salvare il pianeta

Le parole d’esordio di Greta Thunberg, la giovanissima attivista svedese, non lasciano indifferenti i grandi della terra riunti a New York per il summit sul clima. Gli applausi sono contenuti, mentre Greta si commuove e l’ascolto resta serio e composto, come quello riservato poco prima al segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, che non è stato meno tenero nel suo discorso di indirizzo ai capi di stato e di governo seduti di fronte a lui

Le parole d’esordio di Greta Thunberg, la giovanissima attivista svedese, non lasciano indifferenti i grandi della terra riunti a New York per il summit sul clima. Gli applausi sono contenuti, mentre Greta si commuove e l’ascolto resta serio e composto, come quello riservato poco prima al segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, che non è stato meno tenero nel suo discorso di indirizzo ai capi di stato e di governo seduti di fronte a lui

Eventi

Compagnia Sabina Tabacchi riporta la coltivazione del tabacco nella Piana Reatina

L'idea è quella di reintrodurre la coltivazione del tabacco, di specie Kentucky, nella piana reatina, così come già si faceva fino agli anni '50 nella zona di confine con l'Umbria, per la successiva produzione di sigari di foggia italica

L’idea è quella di reintrodurre la coltivazione del tabacco, di specie Kentucky, nella piana reatina, così come già si faceva fino agli anni ’50 nella zona di confine con l’Umbria, per la successiva produzione di sigari di foggia italica

Geopolitica

G7 a Biarritz. Ferrara (amb. Algeria): “Le nuove minacce non sono militari ma climatiche”

“Un cambiamento di paradigma politico”. È quanto l’attuale situazione di “caos climatico” sta chiedendo ai leader mondiali. Lo afferma Pasquale Ferrara, docente della Luiss e ambasciatore italiano in Algeria, a commento del G7 di Biarritz. “Non possiamo più limitare la nostra concezione di sicurezza a quella della sicurezza militare o alla sicurezza delle frontiere. Se non mettiamo mano a dei meccanismi che limitano l’influenza dell’attuale caos climatico - l’impatto cioè che il riscaldamento della terra ha sulla desertificazione, sulle risorse alimentari e idriche – non possiamo più essere sicuri”

“Un cambiamento di paradigma politico”. È quanto l’attuale situazione di “caos climatico” sta chiedendo ai leader mondiali. Lo afferma Pasquale Ferrara, docente della Luiss e ambasciatore italiano in Algeria, a commento del G7 di Biarritz. “Non possiamo più limitare la nostra concezione di sicurezza a quella della sicurezza militare o alla sicurezza delle frontiere. Se non mettiamo mano a dei meccanismi che limitano l’influenza dell’attuale caos climatico – l’impatto cioè che il riscaldamento della terra ha sulla desertificazione, sulle risorse alimentari e idriche – non possiamo più essere sicuri”