Archivio Tag: Papa Francesco

Il Papa annuncia il concistoro per la creazione di 20 nuovi cardinali

Il Papa, dopo la preghiera dell’Angelus, ha annunciato la creazione di 15 nuovi cardinali, da 14 nazioni del mondo, e 5 cardinali non elettori nel prossimo concistoro del 14 febbraio. Inoltre ha reso noto che domenica 15 febbraio presiederà una solenne concelebrazione con i nuovi cardinali, mentre il 12 e il 13 febbraio terra un Concistoro con tutti i porporati per riflettere sugli orientamenti e … Continua a leggere Il Papa annuncia il concistoro per la creazione di 20 nuovi cardinali »

Ebola, Papa Francesco telefona al ministro Lorenzin

“Vicino con le sue preghiere ai malati di Ebola e a chi li cura con eroismo quotidiano. È quanto Papa Francesco ha espresso oggi al ministro della Salute italiano, Beatrice Lorenzin, nel corso di una telefonata nella quale si è congratulato per la guarigione di Fabrizio Pulvirenti, il medico italiano colpito dal virus in Sierra Leone”. Lo rende noto Radio Vaticana. “Il Papa si è … Continua a leggere Ebola, Papa Francesco telefona al ministro Lorenzin »

Papa Francesco: la preghiera alla radice della pace

Il suono della campana “Maria Dolens” di Rovereto, in Trentino, realizzata in onore dei caduti di tutte le guerre e benedetta dal beato Paolo VI nel 1965, ha concluso la preghiera dell’Angelus di Papa Francesco nel primo giorno del 2015, e 48esima Giornata mondiale della pace, con l’auspicio “che mai più vi siano guerre, ma sempre desiderio e impegno di pace e di fraternità tra … Continua a leggere Papa Francesco: la preghiera alla radice della pace »

Papa Francesco: contro la corruzione, convertire i cuori

«Quando in una città i poveri e i deboli sono curati, soccorsi e aiutati a promuoversi nella società, essi si rivelano il tesoro della Chiesa e un tesoro nella società. Invece, quando una società ignora i poveri, li perseguita, li criminalizza, li costringe a “mafiarsi”, quella società si impoverisce fino alla miseria, perde la libertà e preferisce “l’aglio e le cipolle” della schiavitù, della schiavitù … Continua a leggere Papa Francesco: contro la corruzione, convertire i cuori »

L’augurio per il 2015? Liberi tutti dalla schiavitù!

All’alba di questo nuovo anno, più che gli auguri (pur benvenuti), dovremmo stilare una lista degli impegni e magari fare qualche promessa. Di quelle che a distanza di un anno vanno verificate per capire se siamo stati ai patti. Ma intanto gli auguri di “buon anno” ci stanno tutti. E non solo per una questione di buona educazione, ma perché sappiamo di far parte di … Continua a leggere L’augurio per il 2015? Liberi tutti dalla schiavitù! »

Papa Francesco ha scelto la via dei segni

Il più forte è stato il lungo e commovente abbraccio tra Papa Francesco, il rabbino Skorka e il musulmano Abboud davanti al Muro del Pianto. L’invito in Vaticano ai due leader israeliano e palestinese per invocare la pace. La dichiarazione congiunta di tutti i leader religiosi per eliminare la schiavitù. A Istanbul il Papa ha poggiato la testa sul petto del Patriarca e gli ha … Continua a leggere Papa Francesco ha scelto la via dei segni »

Papa Francesco: Gesù salvezza per le lacrime del mondo

Le lacrime del Natale, le lacrime di Gesù bambino per un mondo sconvolto dalla violenza e dalle ingiustizie. E’ l’immagine evocata dal Papa nell’Urbi et Orbi dalla Loggia della Basilica di San Pietro. A Gesù, salvezza per ogni persona e ogni popolo, Francesco consegna i dolori di chi vive in guerra, i fratelli e le sorelle dell’Iraq e della Siria che patiscono una brutale persecuzione, … Continua a leggere Papa Francesco: Gesù salvezza per le lacrime del mondo »

Il Papa: il Natale della tenerezza di Dio

Il “segno” è proprio l’umiltà di Dio, l’umiltà di Dio portata all’estremo; è l’amore con cui, quella notte, Egli ha assunto la nostra fragilità, la nostra sofferenza, le nostre angosce, i nostri desideri e i nostri limiti. Il messaggio che tutti aspettavano, quello che tutti cercavano nel profondo della propria anima, non era altro che la tenerezza di Dio: Dio che ci guarda con occhi … Continua a leggere Il Papa: il Natale della tenerezza di Dio »

La domenica del papa: la vera consolazione

Non è nel denaro, nel potere, nel successo, nella mondanità Nel tempo di Avvento siamo in attesa di un incontro che diventa storia. È un tempo in cui la Parola di Dio sembra farsi ancora più vicina, proprio grazie a Giovanni Battista, voce di colui che grida nel deserto, e dice: “Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri”. Ha senso, direte, gridare nel … Continua a leggere La domenica del papa: la vera consolazione »

Tutte le religioni contro la schiavitù

l leader mondiali, a cominciare da Papa Francesco, hanno firmato una dichiarazione congiunta contro un fenomeno dalle dimensioni spaventose: 36 milioni di persone nel mondo, vittime di sfruttamento sessuale, lavoro forzato, lavoro minorile, vendita di organi, tratta di esseri umani. E solo cinque anni di tempo. Ma come si dice in America Latina, “caminando se abre camino” Tutte le religioni unite per sradicare la schiavitù … Continua a leggere Tutte le religioni contro la schiavitù »

Tra il cielo e la terra Sogno e destino di un’Europa “in uscita”

Papa Francesco nei Palazzi d’Europa resta se stesso, uomo di fede che abita il suo tempo. E porge parole impegnative, laiche quanto esigenti per i cittadini europei come per i loro rappresentanti. A un Continente “invecchiato” dice che “è giunto il momento di abbandonare l’idea di un’Europa impaurita e piegata su se stessa per suscitare e promuovere l’Europa protagonista, portatrice di scienza, di arte, di … Continua a leggere Tra il cielo e la terra Sogno e destino di un’Europa “in uscita” »

Il Papa a Strasburgo: le parole al Consiglio d’Europa

“LA PACE È TROPPO SPESSO FERITA” “Il progetto dei Padri fondatori era quello di ricostruire l’Europa in uno spirito di mutuo servizio, che ancora oggi, in un mondo più incline a rivendicare che a servire, deve costituire la chiave di volta della missione del Consiglio d’Europa, a favore della pace, della libertà e della dignità umana”. Lo ha sottolineato oggi Papa Francesco nel suo discorso … Continua a leggere Il Papa a Strasburgo: le parole al Consiglio d’Europa »

Il Papa a Strasburgo: le parole al Parlamento Europeo

“LEGARE DIMENSIONE PERSONALE E BENE COMUNE” Un invito a “non cadere in alcuni equivoci che possono nascere da un fraintendimento del concetto di diritti umani e da un loro paradossale abuso”. È venuto oggi da Papa Francesco, nella sua visita al Parlamento europeo a Strasburgo. Vi è oggi “la tendenza verso una rivendicazione sempre più ampia di diritti individuali, che cela una concezione di persona … Continua a leggere Il Papa a Strasburgo: le parole al Parlamento Europeo »

Papa Francesco al Parlamento Europeo: “Un messaggio di speranza e di incoraggiamento”

“Un messaggio di speranza e di incoraggiamento”. È quello che idealmente Papa Francesco ha indirizzato oggi a tutti i cittadini europei, nel suo discorso al Parlamento europeo, a Strasburgo. “Un messaggio di speranza basato sulla fiducia che le difficoltà possano diventare promotrici potenti di unità, per vincere tutte le paure che l’Europa – insieme a tutto il mondo – sta attraversando”, ha chiarito il Pontefice. … Continua a leggere Papa Francesco al Parlamento Europeo: “Un messaggio di speranza e di incoraggiamento” »

La domenica del Papa: tra fare e non fare

Ciò che separa i giusti dagli ingiusti, le pecore dalle capre Un solo verbo – “fare” – usato in senso positivo o negativo. È tutto qui il discrimine, la netta divisione che decide sul destino finale, che separa i giusti dagli ingiusti, le “pecore” dalle “capre”. In questa domenica leggiamo l’ultimo grande discorso di Gesù, prima del racconto della passione, morte e resurrezione. Siamo al … Continua a leggere La domenica del Papa: tra fare e non fare »

I poveri del mondo compagni di viaggio di una Chiesa in uscita

Papa Francesco agli oltre 800 missionari, religiose, consacrate e laici: “Uscire è non rimanere indifferenti alla miseria, alla guerra, alla violenza delle nostre città, all’abbandono degli anziani, all’anonimato di tanta gente bisognosa e alla distanza dai piccoli”. Padre Gustavo Gutierrez: “Essere solidali con i poveri non significa solo aiutarli ma essere contro le cause della povertà”. I poveri come “compagni di viaggio di una Chiesa … Continua a leggere I poveri del mondo compagni di viaggio di una Chiesa in uscita »

La “rivoluzione” di Bergoglio con le lenti dell’Ue

Una lettura, articolata ma attraversata da alcune parzialità, del papato di Francesco, affidata a un testo preparato negli uffici della Direzione generale delle politiche esterne del Parlamento europeo. Il Pontefice è apprezzato per la sua vicinanza ai poveri e alle “periferie esistenziali”. Le “riforme” in atto nella Chiesa. Sottolineati i punti di distanza tra Santa Sede e istituzioni comunitarie. Nella Chiesa cattolica è in atto … Continua a leggere La “rivoluzione” di Bergoglio con le lenti dell’Ue »

Il Papa: custodire il pianeta e dare da mangiare. C’è cibo per tutti

Ventidue anni dopo Giovanni Paolo II, il Papa alla Conferenza internazionale sulla nutrizione. Espressa la consapevolezza che “mentre si parla di nuovi diritti l’affamato è lì, all’angolo della strada”. Pressante invito a non fare del cibo una merce e di essere “liberi da pressioni politiche ed economiche”. Ribadito il “paradosso dell’abbondanza”: “C’è cibo per tutti, ma non tutti possono mangiare”. “Dar da mangiare agli affamati … Continua a leggere Il Papa: custodire il pianeta e dare da mangiare. C’è cibo per tutti »

Papa: è importante non cedere alla tentazione dello scontro

«Cari fratelli e sorelle, in questi giorni a Roma ci sono state tensioni piuttosto forti tra residenti e immigrati. Sono fatti che accadono in diverse città europee, specialmente in quartieri periferici segnati da altri disagi. Invito le Istituzioni, di tutti i livelli, ad assumere come priorità quella che ormai costituisce un’emergenza sociale e che, se non affrontata al più presto e in modo adeguato, rischia … Continua a leggere Papa: è importante non cedere alla tentazione dello scontro »

Papa: la paura del rischio blocca la fecondità dell’amore

“Questa parabola ci sprona a non nascondere la nostra fede e la nostra appartenenza a Cristo, a non seppellire la Parola del Vangelo, ma a farla circolare nella nostra vita, nelle relazioni, nelle situazioni concrete, come forza che mette in crisi, che purifica, che rinnova. Così pure il perdono, che il Signore ci dona specialmente nel Sacramento della Riconciliazione: non teniamolo chiuso in noi stessi, … Continua a leggere Papa: la paura del rischio blocca la fecondità dell’amore »

Papa Francesco: aborto e eutanasia, falsa compassione

“La vita umana è sempre sacra e sempre ‘di qualità’”, e bisogna “amarla sempre e comunque, soprattutto quando necessita di particolari attenzione e cure”. Lo ha detto il Papa, ricevendo in udienza oggi i membri dell’Associazione Medici cattolici italiani (Amci), in occasione del 70° anniversario di fondazione. “Non esiste una vita umana più sacra di un’altra, come non c’è una vita umana qualitativamente più significativa … Continua a leggere Papa Francesco: aborto e eutanasia, falsa compassione »

Santità e fine dei giorni

La chiamata personale. Il ricordo e la preghiera per tutti. Gioia e lacrime nelle due ricorrenze che aprono il mese di novembre: la memoria di tutti i santi e il ricordo delle persone che non ci sono più. Due feste per riflettere sul cammino di ogni credente, da un lato chiamato a tendere verso la santità, nella sua esistenza terrena; dall’altro la coscienza che il … Continua a leggere Santità e fine dei giorni »

Amare i poveri non è comunismo

La lotta millenaria di molti cristiani a favore dei miseri e degli abbandonati risale a milleottocentoquaranta anni prima delle teorizzazioni marxiste. E prende le mosse da quattro testi nati nella Palestina del primo secolo dell’era volgare. Poi verranno Francesco d’Assisi e Chiara. E altri credenti e non credenti: Péguy e Baudelaire, Hugo, Hesse e Weil. Non sorprendono, quindi, le parole del Papa. Il riferimento, fatto … Continua a leggere Amare i poveri non è comunismo »

Dall’aula di Strasburgo “il Papa parlerà a tutti i popoli d’Europa”

Il presidente dell’Europarlamento ha incontrato sia Papa Francesco sia il Segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin. Molte cose sono cambiate dal 1988, dalla visita di Giovanni Paolo II, a cominciare dalla caduta del Muro di Berlino e dell’allargamento ad Est. Grande attesa per i temi che verranno affrontati dal Pontefice. Nel segno del dialogo – aperto, trasparente e regolare – sancito dal Trattato di Lisbona. … Continua a leggere Dall’aula di Strasburgo “il Papa parlerà a tutti i popoli d’Europa” »

Il Papa: le guerre iniziano nel cuore

È il Libro di Ezechiele a guidare la catechesi del Papa nell’udienza generale in Piazza San Pietro, incentrata sulla Chiesa, corpo di Cristo. “La Chiesa – afferma Francesco- è il capolavoro dello Spirito Santo che infonde in ciascuno la vita nuova”. Da qui l’invito a ricordarci che siamo il suo corpo e che il Signore Gesù ci ricopre con la sua passione e il suo amore. … Continua a leggere Il Papa: le guerre iniziano nel cuore »

Il credente e il potere

“A Cesare ciò che è di Cesare, e a Dio ciò che è di Dio” Una moneta, un sottile inganno, una risposta spiazzante. Sono i tre elementi che Matteo ci fa conoscere nella pagina del Vangelo di questa domenica. La moneta è il “census” coniata appositamente da Roma per il tributo dovuto all’impero dal popolo della Giudea, esclusi anziani e bambini. Aveva il valore di … Continua a leggere Il credente e il potere »

La festa nuziale aperta a tutti

“Non ridurre il Regno di Dio” a una “chiesetta piccoletta” Per la quinta domenica consecutiva troviamo Gesù che parla in parabole. Sono gli ultimi giorni della sua vita terrena, si trova nel tempio di Gerusalemme e davanti a sé ha i capi dei sacerdoti e dei farisei. L’immagine che usa è il banchetto nuziale, l’ospite prepara la festa per il figlio che si è sposato; … Continua a leggere La festa nuziale aperta a tutti »

Papa Francesco: se la Chiesa si chiude, si ammala

“Il banchetto dei doni del Signore è universale, per tutti. A tutti è data la possibilità di rispondere alla sua chiamata”. E questo “ci induce a vincere l’abitudine di collocarci comodamente al centro, come facevano i capi dei sacerdoti e i farisei, per aprirci alle periferie, riconoscendo che anche chi sta ai margini, chi è rigettato e disprezzato dalla società è oggetto della generosità di … Continua a leggere Papa Francesco: se la Chiesa si chiude, si ammala »

Il Papa: il futuro è nell’incontro tra generazioni

Il futuro di un popolo suppone necessariamente questo incontro: i giovani danno la forza per far camminare il popolo e gli anziani irrobustiscono questa forza con la memoria e la saggezza popolare. L’incontro, il confronto e la riconoscenza per chi ha trasmesso la vita. Papa Francesco disegna così, nell’omelia della messa per i nonni celebrata in Piazza San Pietro, la via per un domani di … Continua a leggere Il Papa: il futuro è nell’incontro tra generazioni »

Il Papa: la violenza sugli anziani è disumana

Una Piazza San Pietro gremita di anziani, la memoria di un popolo e non espressione della cultura dello scarto che – ha detto il Papa – fa male al mondo. Una festa – “La benedizione della lunga vita” – che ha visto anche la partecipazione di Benedetto XVI, “il nonno saggio a casa”, lo ha chiamato Francesco che lo ha stretto in un caloroso abbraccio. … Continua a leggere Il Papa: la violenza sugli anziani è disumana »