Archivi della categoria: Altopiano di Leonessa

Musica

A Leonessa sulle note di Betlemme. Il Natale “in parole e musica” proposto da “La Fenice” e “Corale San Giuseppe”

Presso la chiesa di San Carlo a Leonessa si è svolta la rappresentazione “Sulle note di Betlemme – Il Natale in parole e musica”, ideata dall’Associazione Culturale La Fenice in collaborazione con l’Associazione Corale San Giuseppe da Leonessa.

Presso la chiesa di San Carlo a Leonessa si è svolta la rappresentazione “Sulle note di Betlemme – Il Natale in parole e musica”, ideata dall’Associazione Culturale La Fenice in collaborazione con l’Associazione Corale San Giuseppe da Leonessa.

Meeting dei Giovani

Il vescovo Domenico in chiusura del Meeting: «Non si possono bloccare i figli sulle nostre attese»

È sul rapporto genitori-figli che si concentra l'omelia di monsignor Pompili durante la Messa tenuta al palasport di Leonessa, a conclusione del Meeting diocesano dei Giovani.

È sul rapporto genitori-figli che si concentra l’omelia di monsignor Pompili durante la Messa tenuta al palasport di Leonessa, a conclusione del Meeting diocesano dei Giovani.

Meeting dei Giovani

La fiaccolata dei ragazzi illumina il centro storico di Leonessa

Il pomeriggio del sabato, per i giovani del Meeting, si è concluso con un intenso momento spirituale, con un procedere silenzioso nello scendere della notte rischiarato dalle fiammelle dei flambeaux dei partecipanti.

Il pomeriggio del sabato, per i giovani del Meeting, si è concluso con un intenso momento spirituale, con un procedere silenzioso nello scendere della notte rischiarato dalle fiammelle dei flambeaux dei partecipanti.

Meeting dei Giovani

«Mescolatevi agli altri con curiosità»: l’invito di Gabriella Ghidoni ai giovani riuniti a Leonessa

Gabriella Ghidoni, milanese impegnata nell'imprenditoria sociale, arriva a Leonessa insieme a padre Alex Zanotelli per raccontare ai ragazzi la sua esperienza di vita e di lavoro nell'imprenditoria sociale incentrata sullo sviluppo dell'economia dei Paesi emergenti.

Gabriella Ghidoni, milanese impegnata nell’imprenditoria sociale, arriva a Leonessa insieme a padre Alex Zanotelli per raccontare ai ragazzi la sua esperienza di vita e di lavoro nell’imprenditoria sociale incentrata sullo sviluppo dell’economia dei Paesi emergenti.

Meeting dei Giovani

Padre Alex Zanotelli sprona i ragazzi del Meeting: «Sta a voi darvi da fare perché vinca la vita in questo sistema di morte»

Nella terza e ultima giornata del Meeting dei Giovani di Leonessa, il vigoroso intervento del missionario comboniano padre Alex Zanotelli, che ha fornito ai ragazzi una dettagliata panoramica sui temi del sistema economico e finanziario globale.

Nella terza e ultima giornata del Meeting dei Giovani di Leonessa, il vigoroso intervento del missionario comboniano padre Alex Zanotelli, che ha fornito ai ragazzi una dettagliata panoramica sui temi del sistema economico e finanziario globale.

Meeting dei Giovani

Le famiglie di Leonessa accolgono i ragazzi: «Tornate a trovarci!»

Al Meeting dei Giovani si ripete l'esperienza di incontro tra ragazzi e famiglie del posto, a conferma che non può crearsi alcuna economia, né alcun modo di fare esperienza se si prescinde dalle relazioni.

Al Meeting dei Giovani si ripete l’esperienza di incontro tra ragazzi e famiglie del posto, a conferma che non può crearsi alcuna economia, né alcun modo di fare esperienza se si prescinde dalle relazioni.

Meeting dei Giovani

Economia sostenibile e biodiversità: al Meeting dei Giovani si parla anche di Laudato si’

Si è discusso anche di Comunità Laudato si' al Meeting dei Giovani in corso a Leonessa. Nella seconda parte della mattinata di sabato, il dibattito è proseguito con Camilla Petrucci, delegata provinciale Coldiretti, e Maria Luisa Boccacci, che ha illustrato l'ampio progetto portato avanti da Chiesa di Rieti e Slow Food.

Si è discusso anche di Comunità Laudato si’ al Meeting dei Giovani in corso a Leonessa. Nella seconda parte della mattinata di sabato, il dibattito è proseguito con Camilla Petrucci, delegata provinciale Coldiretti, e Maria Luisa Boccacci, che ha illustrato l’ampio progetto portato avanti da Chiesa di Rieti e Slow Food.

Meeting dei Giovani

Il neurobiologo Mancuso: «L’uomo non è il signore di questo pianeta, se continuiamo a sfruttare le altre creature rischiamo l’estinzione»

La seconda giornata del Meeting dei Giovani di Leonessa si apre con l'intervento di Stefano Mancuso, scienziato innovativo e rivoluzionario, tra le massime autorità mondiali impegnate a studiare e a divulgare le ricerche sulle straordinarie capacità delle piante.

La seconda giornata del Meeting dei Giovani di Leonessa si apre con l’intervento di Stefano Mancuso, scienziato innovativo e rivoluzionario, tra le massime autorità mondiali impegnate a studiare e a divulgare le ricerche sulle straordinarie capacità delle piante.

Meeting dei Giovani

La riflessione del vescovo Domenico ai giovani riuniti a Leonessa: «Occorre individuare il nostro talento, e poi coltivarlo»

A margine della prima giornata del Meeting dei Giovani della diocesi, il vescovo Domenico è partito dallo spettacolo della sand art per offrire ai ragazzi una riflessione sul talento di ciascuno di noi, e di come occorra saperlo individuare, e poi alimentare.

A margine della prima giornata del Meeting dei Giovani della diocesi, il vescovo Domenico è partito dallo spettacolo della sand art per offrire ai ragazzi una riflessione sul talento di ciascuno di noi, e di come occorra saperlo individuare, e poi alimentare.

Meeting dei Giovani

La sand art di Gabriella Compagnone stupisce i ragazzi del Meeting di Leonessa

Uno spettacolo del tutto originale e assolutamente sorprendente accompagna i ragazzi durante la prima serata del Meeting dei Giovani di Leonessa: la sand art di Gabriella Compagnone, resa ancora più suggestiva dall'accompagnamento di un ensemble strumentale di archi e fiati.

Uno spettacolo del tutto originale e assolutamente sorprendente accompagna i ragazzi durante la prima serata del Meeting dei Giovani di Leonessa: la sand art di Gabriella Compagnone, resa ancora più suggestiva dall’accompagnamento di un ensemble strumentale di archi e fiati.

Meeting dei Giovani

Meeting dei Giovani: la “rivoluzione” economica? Parte da Gesù

Luca Raffaele di NeXt e il biblista Giuseppe Florio animano il primo pomeriggio dei ragazzi giunti al palasport di Leonessa per il Meeting dei Giovani organizzato dalla diocesi di Rieti.

Luca Raffaele di NeXt e il biblista Giuseppe Florio animano il primo pomeriggio dei ragazzi giunti al palasport di Leonessa per il Meeting dei Giovani organizzato dalla diocesi di Rieti.

Meeting dei Giovani

Economia sostenibile, profitto e globalizzazione: il biblista Florio e l’economista Raffaele si confrontano al Meeting dei Giovani

Tre domande, una per giorno: “Quanto costa?”, “Quanto basta?”, “Quanto vali?”. A sintetizzare quelle che sono le articolazioni tematiche delle rispettive tre giornate per il Meeting diocesano dei giovani in corso da oggi a Leonessa: il primo giorno il biblista Giuseppe Florio e l'economista Luca Raffaele si sono confrontati con i ragazzi sul tema “La Parola del Vangelo per una Chiesa credibile”.

Tre domande, una per giorno: “Quanto costa?”, “Quanto basta?”, “Quanto vali?”. A sintetizzare quelle che sono le articolazioni tematiche delle rispettive tre giornate per il Meeting diocesano dei giovani in corso da oggi a Leonessa: il primo giorno il biblista Giuseppe Florio e l’economista Luca Raffaele si sono confrontati con i ragazzi sul tema “La Parola del Vangelo per una Chiesa credibile”.

Meeting dei Giovani

Tutto pronto a Leonessa per il Meeting dei Giovani

Tre domande, una per giorno: “Quanto costa?”, “Quanto basta?”, “Quanto vali?”. A sintetizzare quelle che sono le articolazioni tematiche delle rispettive tre giornate per il meeting diocesano dei giovani che si apre oggi a Leonessa.

Tre domande, una per giorno: “Quanto costa?”, “Quanto basta?”, “Quanto vali?”. A sintetizzare quelle che sono le articolazioni tematiche delle rispettive tre giornate per il meeting diocesano dei giovani che si apre oggi a Leonessa

Ricordi

Leonessa rende omaggio al Sergente Costantino Palmieri

Il Comune di Leonessa in collaborazione con lo Stato Maggiore dell’Esercito e la Scuola Interforze Nbc di Rieti intende commemorare, in occasione della ricorrenza del 4 novembre e del Centenario della Vittoria nella Prima guerra mondiale, il sergente Costantino Palmieri, morto a San Marco di Gorizia il 1° novembre 1916.

Il Comune di Leonessa in collaborazione con lo Stato Maggiore dell’Esercito e la Scuola Interforze Nbc di Rieti intende commemorare, in occasione della ricorrenza del 4 novembre e del Centenario della Vittoria nella Prima guerra mondiale, il sergente Costantino Palmieri, morto a San Marco di Gorizia il 1° novembre 1916.

Solidarietà

La Fenice: raccolti fondi per i lavori di consolidamento post sisma del santuario di San Giuseppe da Leonessa

Sabato 8 settembre, in concomitanza con le festività civili del Santo Patrono, a Leonessa i ragazzi dell’Associazione Culturale La fenice hanno organizzato l’evento benefico “Un pomeriggio insieme… - edizione 2018” durante il quale sono stati raccolti 610 euro.

Sabato 8 settembre, in concomitanza con le festività civili del Santo Patrono, a Leonessa i ragazzi dell’Associazione Culturale La fenice hanno organizzato l’evento benefico “Un pomeriggio insieme… – edizione 2018” durante il quale sono stati raccolti 610 euro.

Regione Lazio

Usura, Cioffredi: «Dedico il Premio Monti Frumentari a papa Francesco»

«La scelta della Giunta Comunale di Leonessa, di concerto con il vescovo di Rieti monsignor Pompili, di conferirmi questo premio rappresenta il riconoscimento di un lavoro della Giunta e del Consiglio Regionale del Lazio a sostegno delle vittime di usura», dichiara Gianpiero Cioffredi, presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio.

«La scelta della Giunta Comunale di Leonessa, di concerto con il vescovo di Rieti monsignor Pompili, di conferirmi questo premio rappresenta il riconoscimento di un lavoro della Giunta e del Consiglio Regionale del Lazio a sostegno delle vittime di usura», dichiara Gianpiero Cioffredi, presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio.

Eventi

Leonessa, consegnato il Premio Monti Frumentari

Consegnato il premio Monti Frunentari 2018 all’Osservatorio Tecnico Scientifico per la sicurezza, la Legalità e la lotta alla corruzione della Regione Lazio nella persona del Presidente Giampiero Cioffredi.

Consegnato il premio Monti Frunentari 2018 all’Osservatorio Tecnico Scientifico per la sicurezza, la Legalità e la lotta alla corruzione della Regione Lazio nella persona del Presidente Giampiero Cioffredi.

Solidarietà

Un #AperiPink a Leonessa per il Progetto Alessandra

L'Associazione Culturale La Fenice di Leonessa, in collaborazione con il Bar Il Cappuccino, presenta la seconda edizione di #Aperipink: aperitivo di beneficenza a favore del "Progetto Alessandra", promosso dall’Associazione Onlus Alcli “Giorgio e Silvia” di Rieti.

L’Associazione Culturale La Fenice di Leonessa, in collaborazione con il Bar Il Cappuccino, presenta la seconda edizione di #Aperipink: aperitivo di beneficenza a favore del “Progetto Alessandra”, promosso dall’Associazione Onlus Alcli “Giorgio e Silvia” di Rieti.

Cotral: residenti zone colpite dal terremoto viaggiano gratis il 3 e il 4 marzo

Al fine di agevolare l’esercizio del diritto di voto, tutti i cittadini che vivono al di fuori del proprio comune di residenza a causa degli eventi sismici potranno recarsi alle urne gratis con i mezzi Cotral. Per viaggiare gratis su tutte le linee regionali occorrerà esibire la tessera elettorale e un documento di identità. L’agevolazione è valida nelle giornate del 3 e 4 marzo per i cittadini residenti nei comuni di Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Leonessa, Micigliano, Posta, Cantalice, Cittaducale, Poggio Bustone, Rieti, Rivodutri, Amatrice, Accumuli e Cittareale.

Concluse le tradizionali Quarantore di Terzone

A presiedere la liturgia serale è stato il vescovo Domenico, affiancato dai padri Cappuccini Orazio e Carmine. Erano inoltre presenti i sacerdoti di Cascia mons Elio Zocchi e il novantaseienne don Natale Rossi, oltre a don Giovanni Gualandris e don Mariano Assogna. Durante il mattino don Filippo Sanzi ha rilanciato il tema delle adozioni a distanza. Nel pomeriggio è stata svolta la celebrazione del Sacramento dell’Unzione dei malati in chiesa e in casa.