Sport

Torna a Rieti la Settimana Europea del Basket

Circa 200 studenti con e senza disabilità intellettiva delle scuole primaria e secondaria di I grado degli Istituti Comprensivi Angelo Maria Ricci e Alda Merini di Rieti domani mattina dalle 9 giocheranno a basket vivendo in pieno le emozioni dello sport unificato

La pallacanestro, si sa, è nel dna dei reatini. Per questo anche quest’anno non poteva mancare una tappa dell’European Basketball Week Special Olympics. Circa 200 studenti con e senza disabilità intellettiva delle scuole primaria e secondaria di I grado degli Istituti Comprensivi Angelo Maria Ricci e Alda Merini di Rieti domani mattina dalle 9 giocheranno a basket riempiendo di allegria la palestra della scuola Angelo Maria Ricci, in piazza XXIII Settembre, vivendo in pieno le emozioni dello sport unificato e sostenendo la campagna social #rifiutoilpregiudizio.

L’evento è organizzato col supporto della Zeus Npc Rieti che domenica scorsa, in occasione della gara interna con la Reale Mutua Torino, è entrata in campo con le maglie rosse del movimento internazionale fondato nel 1968 da Eunice Kennedy Shriver. Al termine della mattinata – a cui parteciperanno un gruppo di volontari del Liceo Elena Principessa di Napoli – tutti gli studenti saranno premiati dalle autorità presenti con un diploma di partecipazione e un gadget.

Il team provinciale di Special Olympics ringrazia per la preziosa collaborazione la dirigenza e il personale scolastico degli istituti comprensivi Ricci e Alda Merini, l’Ufficio Scolatico Provinciale e il comitato reatino della Croce Rossa Italiana che sarà presente all’evento.

La Special Olympics European Basketball Week, la settimana che Special Olympics Europa Eurasia dedica interamente alla pallacanestro, nel 2019 va dal 23 novembre al 1 dicembre 2019, con lo scopo di incoraggiare e ampliare le opportunità per i giovani con disabilità intellettive attraverso uno degli sport di squadra più amati al mondo.

Sostenuta da FIBA Europa e Euroleague Basketball, la Special Olympics European Basketball Week è giunta alla XVI edizione coinvolgendo 19mila partecipanti in 35 paesi. Atleti con e senza disabilità intellettive, giocatori con tutti i livelli di capacità sono protagonisti di partite ed incontri a livello locale, regionale e nazionale per un totale di oltre 250 eventi d’inclusione sotto il canestro.

Rispondi