Archivio Tag: Italia

Riordino settore azzardo: D’Urso e Simeone, “ridurre l’offerta non equivale a minore consumo”

Le preoccupazioni del presidente della Consulta nazionale antiusura e del coordinatore del Cartello “Insieme contro l’azzardo”, dopo l’intesa raggiunta il 7 settembre in seno alla Conferenza unificata Stato-Regioni, che entro il 31 ottobre dovrà essere tradotta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in un decreto ministeriale

Emergenza incendi: mons. Miglio (Cagliari), “vigilare e pregare”

“Siamo chiamati a vigilare, sul territorio e su tutti noi, per far crescere una cultura della responsabilità e del rispetto verso le persone, gli animali e le cose” Lo scrive monsignor Arrigo Miglio, arcivescovo di Cagliari e presidente della Conferenza episcopale sarda, in un messaggio sul tema dell’emergenza incendi nell’Isola. “Vediamo con profonda tristezza e rabbia la devastazione di ampi territori della nostra regione a … Continua a leggere Emergenza incendi: mons. Miglio (Cagliari), “vigilare e pregare” »

Corpo europeo di solidarietà: un’occasione per i giovani italiani

L’iniziativa intende favorire formazione e tirocini lavorativi in un altro Paese dell’Unione. Inaugurati due progetti pilota, uno per l’Italia e l’altro per la Francia. I partecipanti potranno impegnarsi in attività quali l’assistenza sanitaria, l’integrazione sociale, la protezione dell’ambiente, l’assistenza a migranti e rifugiati.

G20 e vertice di Tallin: nessuna proposta credibile sulla questione migranti

Fallimentari i due “grandi” appuntamenti della scorsa settimana. Non solo è stato ribadito che i migranti non potranno essere sbarcati da alcun’altra parte se non in Italia, ma siamo stati richiamati perché non abbiamo ancora svolto tutti i compiti a casa, a partire dall’aumento dei centri di detenzione sul territorio e dal rafforzamento del sistema dei rimpatri.

Il lavoro che cambia: quale futuro per l’uomo tra intelligenza artificiale e robot?

Una prima sfida è di natura filosofica e antropologica. Le frontiere delle innovazioni ci interrogano in profondità su quale sia la specifica componente e qualità umana del lavoro rispetto a quella della macchina. Un secondo tema è quello di definire come e in che maniera si può garantire la coesistenza tra uomo e intelligenza artificiale, tra uomo e robot.

Cannabis light: ma quale missione sociale? È solo un grande business

La questione vera è che, per pure ragioni commerciali e di interesse personale, non ci si fa scrupolo di continuare a sostenere e foraggiare un clima psico-sociale anomalo, anzi “malato”. Un clima che lascia passare un messaggio tanto sottinteso quanto pericoloso: per far fronte alla vita quotidiana, con i suoi carichi e le sue difficoltà, tutto sommato è meglio essere in qualche modo “sedati”, magari … Continua a leggere Cannabis light: ma quale missione sociale? È solo un grande business »

“Lievito di fraternità”: un sussidio per il rinnovamento del clero a partire dalla formazione permanente

Il testo, curato dalla Segreteria generale della Cei, è frutto di un lavoro portato avanti a partire dal 2014 con l’intento di “aiutare i nostri presbiteri a inserirsi come evangelizzatori in questo tempo, attrezzati ad affrontarne le sfide e attenti a promuovere una pastorale di prossimità”. Il tema del rinnovamento del clero, si legge nell’introduzione del sussidio, è stato infatti riproposto con forza all’attenzione della … Continua a leggere “Lievito di fraternità”: un sussidio per il rinnovamento del clero a partire dalla formazione permanente »

L’istruzione, strumento per una vera mobilità sociale

Più soldi alle scuole che attivano processi capaci di contrastare la dispersione scolastica e promuovere la scuola come fattore di mobilità sociale. Più soldi alle scuole che attivano processi capaci di contrastare la dispersione scolastica e promuovere la scuola come fattore di mobilità sociale. All’indomani delle celebrazioni per don Milani, e l’enfasi su scuola e cultura come veri strumenti di promozione e lotta alla povertà, … Continua a leggere L’istruzione, strumento per una vera mobilità sociale »