Santa Barbara nel Mondo: ancora 5 giorni di eventi

Ancora cinque giorni di eventi nel cartellone 2015 di “Santa Barbara nel mondo”, a partire dal pomeriggio teatrale di lunedì 17, al “Vespasiano” (ore 17.30): il monologo Voce dei senza voce, scritto e interpretato dall’attrice Melania Fiore (del cast del film premio Oscar La grande bellezza), e poi il musical La terra di Barbara e Francesco, presentato dai ragazzi disabili dell’Arfh di Elenio Giovannelli.

Martedì 8 festeggiare tocca ad altri “patrocinati” di santa Barbara che sono i marinai reatini, con la partecipazione alla Messa dell’Immacolata nella parrocchia Madonna del Cuore e poi il defilamento al loro monumento collocato nella vicina piazza XXXIII Settembre.

Mercoledì 9, mattinata a Palazzo Dosi (in piazza del Comune) per un altro premio “Come Barbara”: stavolta a riceverlo sarà il predicatore della Casa pontificia, il cappuccino (che è di casa a Rieti, quale padre spirituale delle Clarisse Cappuccine Eremite di stanza a Cittaducale) Raniero Cantalamessa, per il suo libro Povertà (pubblicato nel 2012 dall’editrice Àncora).

Chiusura dei festeggiamenti venerdì sera: alle 21.30 dell’11, appuntamento all’Auditorium dei Poveri (chiesa di S. Giovenale in via Garibaldi) dove il Gruppo Donatori di Sangue Fratres di Rieti festeggia il secondo anno di attività mettendo in scena il Processo e martirio di santa Barbara e santa Giuliana.

Rinviato, invece, a data da destinarsi l’appuntamento che era stato programmato per giovedì 10 con la festa del 25° dell’Asd Atletica Sport Terapia Rieti, la benemerita creatura di Glauco Perani e Licia Carnicelli che offre opportunità sportive a giovani con disabilità.

Scarica Lazio Sette (Rieti) 6 dicembre 2015

Scarica Lazio Sette (Regione) 6 dicembre 2015 (1)

Scarica Lazio Sette (Regione) 6 dicembre 2015 (2)


Rispondi