Azienda Sanitaria Locale

Terapie monoclonali anche al de Lellis

«Apprendiamo con soddisfazione che tra le strutture sanitarie che la Regione Lazio ha individuato per la somministrazione delle terapie monoclonali c’è anche l’Ospedale de Lellis di Rieti», fa sapere la direzione aziendale Asl

Il totale delle dosi di vaccino anti-Covid somministrate dalla Asl di Rieti in provincia di Rieti supereranno le 20.000 unità, e sale al 45% il numero degli over 80 anni della provincia di Rieti che hanno eseguito la prima dose.

«Apprendiamo con soddisfazione che tra le strutture sanitarie che la Regione Lazio ha individuato per la somministrazione delle terapie monoclonali c’è anche l’Ospedale de Lellis di Rieti», fa sapere la direzione aziendale Asl.

È stato infatti predisposto il protocollo di somministrazione di tali farmaci, ritenuti capaci di fornire un utile supporto alla terapia dei pazienti affetti da infezione da covid-19.

Gli anticorpi monoclonali sono sostanze che agiscono con lo stesso principio con cui il sistema immunitario reagisce verso una aggressione esterna.

Rispondi