Archivio Tag: Internet ed Informatica

Suicidio di Tiziana Cantone: De Palo (Forum famiglie), “il web è uno strumento, noi dobbiamo usarlo bene”

“Il problema non sono il web e i social network ma l’utilizzo che ne facciamo”: è il commento di Gigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari, a proposito della tragica scomparsa di Tiziana la ragazza che si è suicidata per la pubblicazione di un video hard che la ritraeva e del triste caso di Rimini in cui delle ragazze che, invece di aiutarla, … Continua a leggere Suicidio di Tiziana Cantone: De Palo (Forum famiglie), “il web è uno strumento, noi dobbiamo usarlo bene” »

Congresso eucaristico nazionale: una app per visitare virtualmente la basilica dell’Immacolata di Genova

Una ”app” per sperimentare una visita virtuale della basilica dell’Immacolata di Genova, la prima chiesa ad essere dedicata all’Immacolata Concezione dopo che l’8 dicembre 1854 Papa Pio IX ne proclamò il dogma L’applicazione, fanno sapere dalla diocesi di Genova, è nata in occasione del Congresso eucaristico nazionale ed ha l’obiettivo di offrire a tutti “una incredibile esperienza di visita”. Si tratta, infatti, di “una delle … Continua a leggere Congresso eucaristico nazionale: una app per visitare virtualmente la basilica dell’Immacolata di Genova »

Suicidio di Tiziana: nel web l’esposizione dell’agnello sacrificale

La vicenda della ragazza napoletana suicidatosi perché un suo filmato hard era stato diffuso da alcuni motori di ricerca ci deve far riflettere. Aveva ragione Umberto Eco, internet può diventare il dominio degli imbecilli, ma l’autore del “Nome della rosa” non poteva sapere che l’apparire-apparenza avrebbe mietuto vittime, ancora vittime, perché la ragazza non è certamente la prima a diventare prigioniera e poi vittima terminale … Continua a leggere Suicidio di Tiziana: nel web l’esposizione dell’agnello sacrificale »

Le tribù dei ragazzi nel web

Famiglia e istruzione condizionano stili e atteggiamenti Sono diversi gli stili e gli atteggiamenti nel web dei ragazzi. Non è soltanto una questione di predisposizioni personali, alcune modalità della relazione con il mondo digitale sono condizionate dagli altri mondi vitali degli adolescenti. Sul loro comportamento incidono in modo particolare famiglia e istruzione: entrambe possono essere un freno o uno stimolo, un motore per spingere verso … Continua a leggere Le tribù dei ragazzi nel web »

Consiglio d’Europa: seminario a Strasburgo, “internet, falso dilemma tra libertà e sicurezza”

La libertà di internet è “un fattore costante della sicurezza democratica in Europa”. Attorno a questo punto fermo ruota il seminario promosso per oggi a Strasburgo dal Consiglio d’Europa “Negli ultimi anni la libertà di internet è diventata un importante priorità di politica estera di molti Paesi europei e non-europei”, si legge nella presentazione. “La società civile da tempo chiede che la protezione dei diritti … Continua a leggere Consiglio d’Europa: seminario a Strasburgo, “internet, falso dilemma tra libertà e sicurezza” »

Stati Uniti: con Facebook e Twitter preti e vescovi “social”. Coast to coast, il Vangelo corre nella rete

Si moltiplicano anche oltre oceano prelati, parroci e religiosi che sono in contatto con i fedeli mediante i nuovi strumenti della comunicazione web, che in questo senso ha rimpiazzato la tv. “La tecnologia ha cambiato lo stile di vita delle persone e per la Chiesa è utile essere presenti nel luogo, fisico o virtuale, in cui la gente effettivamente si trova”. Un documento della Conferenza … Continua a leggere Stati Uniti: con Facebook e Twitter preti e vescovi “social”. Coast to coast, il Vangelo corre nella rete »

Terremoto: aiutamatrice.wordpress.com, un sito per rispondere all’emergenza

È on line da questa mattina www.aiutamatrice.wordpress.com, sito promosso dalla parrocchia Santa Maria Assunta di Cittareale-Posta (Rieti), guidata da don Fabio Gammarrota. “Si tratta – spiega il parroco – di una prima risposta all’emergenza generatasi a seguito del terremoto che ha distrutto Amatrice. Da qui il nome ‘Aiutamatrice’. Nel portale verranno presentate, di giorno in giorno, le necessità immediate cui far fronte e verranno raccolte … Continua a leggere Terremoto: aiutamatrice.wordpress.com, un sito per rispondere all’emergenza »

Il progetto “Passodopopasso”: parlare di fede ai bambini e ai giovani

Come parlare di fede ai bambini e ai giovani nativi digitali? Una risposta viene dal progetto “Passodopopasso”, nato dagli Uffici catechistici delle due diocesi di Fossano e Cuneo. Racconta Walter Lamberti, direttore de “La Fedeltà”, il settimanale diocesano di Fossano. “Individuati gli obiettivi è stato redatto il nuovo progetto che la casa editrice Elledici ha fatto proprio per farlo diventare un sussidio, anzi una serie … Continua a leggere Il progetto “Passodopopasso”: parlare di fede ai bambini e ai giovani »

Nuovo sito web del santuario “Madonna del Perpetuo Soccorso”

Un nuovo sito web è stato lanciato per il Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso, la chiesa di S. Alfonso Maria de’ Liguori all’Esquilino a Roma, dove è situata ed è venerata l’icona originale. Per ora il sito è in lingua italiana, ma si prevede anche di farlo in spagnolo ed in inglese, le altre due lingue ufficiali della Congregazione. Il link del nuovo sito web … Continua a leggere Nuovo sito web del santuario “Madonna del Perpetuo Soccorso” »

Bullismo online. Lo cavalca anche il marketing: parlatene male, basta che ne parliate

I professionisti della comunicazione commerciale hanno imparato da tempo a gestire questo fenomeno che fa leva sullo spirito critico e che si spinge fino all’odio. Una tecnica che conta sull’anonimato e spesso con identità inventate realizza una vera invasione in Facebook, Twitter e gli altri social con frasi piene di odio e di insulti. Il caso del lancio del remake del film “Ghostbusters” con la campagna … Continua a leggere Bullismo online. Lo cavalca anche il marketing: parlatene male, basta che ne parliate »

Nevigare su Internet: La gioia della fantasia

Navigare su internet è bello, ma non bisogna perdere il contatto con la realtà Il desiderio di calarsi in una realtà virtuale e di vivere emozioni diverse sta contagiando sempre di più i giovani, immersi nel mondo del web. L’intero ambiente di internet si può considerare una specie di trionfo del sogno sulla normalità della realtà quotidiana. In rete ci sono stati perfino siti che … Continua a leggere Nevigare su Internet: La gioia della fantasia »

Meeting di Rimini: evento sempre più “social” e dirette su Youtube

Per la prima volta nella quasi quarantennale storia del Meeting di Rimini, quest’anno sarà possibile seguire tutti gli incontri della manifestazione, grazie alla diretta streaming sul canale Youtube dedicato (www.youtube.com/user/meetingdirimini). Per un’edizione 2016 dell’evento riminese “mai così social” – si legge in una nota – #meeting16 sarà l’hashtag ufficiale che “farà da punto di riferimento per tutti gli aggiornamenti, curiosità, notizie, anticipazioni, contenuti multimediali, interviste, … Continua a leggere Meeting di Rimini: evento sempre più “social” e dirette su Youtube »

L’industria italiana si prepara a giocare la carta di “Internet delle cose”

Si tratta di un sistema produttivo in cui uomini e macchine interagiscono, sotto il controllo di computer interconnessi nella rete di internet, che processano miliardi di dati (i cosiddetti “Big Data”). Sulla base di queste informazioni in perenne movimento si può variare in tempo reale la produzione stessa, modificandola per quantità, qualità, caratteristiche. Il Governo sembra intenzionato a mettere in campo misure di sostegno già a … Continua a leggere L’industria italiana si prepara a giocare la carta di “Internet delle cose” »

Ue: “L’angolo dei bambini”, sito internet per far conoscere l’Europa ai più piccoli

(Bruxelles) “I tuoi diritti”; “Giochi e quiz”; “Ue, di cosa si tratta?”; “Esploriamo l’Europa”; “Euro run”. E, ancora, giochi di memoria, puzzle fra monumenti storici ed edifici famosi, la moneta unica, geografia e culture… Sono alcune delle proposte de “L’angolo dei bambini”,http://europa.eu/kids-corner, sito realizzato dall’Ue per far conoscere ai ragazzi la storia, i territori, le lingue dell’Europa, il processo di integrazione, le istituzioni comunitarie. Attraverso … Continua a leggere Ue: “L’angolo dei bambini”, sito internet per far conoscere l’Europa ai più piccoli »

Dal mondo delle app arriva Sinner2Saint: “il personal trainer dell’anima”

Come “esercitare” le virtù cristiane? Grazie ad un’app che agisce da ”consulente spirituale in tasca” e raccoglie una serie di “preziosi esercizi spirituali per l’anima ed approfondimenti teologici” per accrescere fede e virtù degli utenti. Si tratta dell’ultima innovativa possibilità “di instaurare relazioni con Dio ed evangelizzare la tecnologia”. Preghiera e teologia: un binomio che sembra funzionare nel mondo delle tecnologie smart Un compagno di … Continua a leggere Dal mondo delle app arriva Sinner2Saint: “il personal trainer dell’anima” »

Papa Francesco: l’account Instagram @franciscus supera i 3 milioni di follower

L’account del Papa su Instagram “Franciscus” ha superato i 3 milioni di follower. Il Pontefice era sbarcato sul nuovo social il 19 marzo scorso. Il primo post lo ritraeva in ginocchio in preghiera con la scritta: “Pregate per me”. “Inizio un nuovo cammino, in Instagram – aveva scritto – per percorrere con voi la via della misericordia e della tenerezza di Dio”. A differenza di … Continua a leggere Papa Francesco: l’account Instagram @franciscus supera i 3 milioni di follower »

È nato “Online City Rieti”, una grande opportunità per l’economia e il commercio locale

È stato presentato in Comune un progetto ambizioso, che si chiama “Online City Rieti”, per far diventare la rete e internet una grande opportunità per l’economia e il commercio locale. Il progetto, nato dal basso e curato dalla società Novamen di Rieti, punta a realizzare un servizio di informazione turistica e commerciale per la promozione e la valorizzazione di luoghi, strutture attività commerciali e servizi che … Continua a leggere È nato “Online City Rieti”, una grande opportunità per l’economia e il commercio locale »

Social media: Padula (Aiart), “con Instagram stories l’umanità mediale si sta riprendendo le sue categorie essenziali”

“Instagram stories è solo l’ultima opportunità social di autonarrazione. I racconti durano poche ore e poi spariscono. Non è possibile commentarli in pubblico ma solo attraverso un messaggio privato”, lo scrive Massimiliano Padula, presidente dell’Aiart, in un post pubblicato oggi sulla pagina Facebook dell’Associazione italiana ascoltatori radio e televisione. Con Instagram stories, osserva Padula, “l’umanità mediale si sta riprendendo pian piano le sue categorie essenziali: … Continua a leggere Social media: Padula (Aiart), “con Instagram stories l’umanità mediale si sta riprendendo le sue categorie essenziali” »

Internet fai da te? L’Europa si dia una sua Costituzione. Parla don Piercarlo Maggiolini

Don Piercarlo Maggiolini insegna etica digitale al Politecnico di Milano. Con lui indaghiamo i limiti entro i quali muoversi nella rete, partendo dal presupposto che non si possa lasciare internet al “fai da te”. La proposta  di adottare una sorta di Costituzione che “serva per garantire le libertà all’interno di un sistema di regole. Non si capisce perché non debba valere per internet ciò che consideriamo assolutamente normale per … Continua a leggere Internet fai da te? L’Europa si dia una sua Costituzione. Parla don Piercarlo Maggiolini »

Profezie in rete: La fine del mondo era ieri e non ce ne siamo accorti

E’ stata disattesa anche la profezia della fine del mondo che indicava in ieri la data ultima per l’umanità. Le bufale sul web ad opera di sette e furbacchioni si moltiplicano e si rinnovano ciclicamente, con gran risalto prima e sbeffeggio durante, in attesa della prossima che sarà, ogni volta, quella buona. Dai Maya in avanti non c’è anno senza avviso di scadenza prossima ventura, … Continua a leggere Profezie in rete: La fine del mondo era ieri e non ce ne siamo accorti »

“Troppi disabili in albergo”: la recensione su TripAdvisor e l’indignato della porta accanto

Episodio odioso, non c’è dubbio, ma sono davvero migliori del padre villano gli indignati della porta accanto, che la sera si scagliano contro l’ingiustizia di turno e la mattina parcheggiano su un posto riservato alle persone disabili? I perbenisti da tastiera che si lanciano in commenti di sperticato sdegno dal lettino prendisole e sono disposti a travolgere una signora incinta pur di non cederle il … Continua a leggere “Troppi disabili in albergo”: la recensione su TripAdvisor e l’indignato della porta accanto »

Le pagine web utile anche per i pellegrini

“Un’Italia a diverse facce emerge dall’elaborazione di oltre 150mila notti di ospitalità richieste alle strutture religiose di accoglienza nel 2016 tramite il portale www.ospitalitareligiosa.it”. Lo si legge in una nota diffusa oggi dal portale no-profit. “In numeri assoluti – spiega www.ospitalitareligiosa.it – l’effetto-Giubileo concentra su Roma la maggior domanda di ospitalità: il Lazio da solo ne raccoglie il 27% del totale. Quote del 9% vanno … Continua a leggere Le pagine web utile anche per i pellegrini »

A Cracovia ma… non per cacciare i Pokemon

Cracovia in queste ore si sta riempiendo di giovani pellegrini da tutto il mondo. Ma tutti sembrano aver lasciato a casa la voglia di cacciare Pokemon. A Cracovia smartphone e Gps non si usano per scovare i simpatici esserini virtuali ma per per orientarsi tra strade e luoghi poco noti. Nessun incidente pokemon/correlato ma solo voglia di vivere una esperienza forte di fede e di amicizia. … Continua a leggere A Cracovia ma… non per cacciare i Pokemon »

Pokemon go: la realtà aumentata di un gioco che distrae dalla realtà

Nella metropolitana o a casa, passiamo ore e ore chini sugli schermi dei nostri smartphone, accantonando o ignorando la realtà che ci circonda. La “realtà aumentata” dei Pokemon digitali ha dato un nuovo contributo a questa sindrome collettiva di dissociazione dalla realtà “Pokemon Go” è il gioco dell’estate. “È difficile pensare ad un’altra app che abbia raggiunto tali livelli elevati di notorietà in appena una … Continua a leggere Pokemon go: la realtà aumentata di un gioco che distrae dalla realtà »

Vescovi Francia: on line da oggi il sito contro la pedofilia

È on line da oggi il sito luttercontrelapedophilie.catholique.fr realizzato dalla Conferenza episcopale di Francia per coordinare, migliorare e rafforzare il contrasto al fenomeno della pedofilia in seno alla Chiesa di Francia. Questo sito, spiega il presidente dei vescovi francesi, monsignor Georges Pontier, è uno degli strumenti che la Chiesa di Francia si dota nella lotta contro la pedofilia e che da oggi viene messo a disposizione … Continua a leggere Vescovi Francia: on line da oggi il sito contro la pedofilia »

Fenomeno Pokemon go. Ma l’uomo rimane sempre il protagonista di ogni forma di tecnologia

A volte l’uomo si perde per strada, non discerne, non esprime appieno le proprie qualità etiche. Per questo è necessario educarlo alle pratiche e ai formati di una medialità che è sempre più dimensione costitutiva del suo essere sociale. I media siamo noi. Pokemon go è ciò che noi vogliamo che sia. Sta all’uomo scegliere di esserne fagocitato rischiando di andare a sbattere contro un … Continua a leggere Fenomeno Pokemon go. Ma l’uomo rimane sempre il protagonista di ogni forma di tecnologia »

Austria: sito internet per le vacanze nei monasteri e nelle abbazie del Paese

I monasteri sono tra i più antichi luoghi di accoglienza di viandanti e pellegrini in Europa. L’ospitalità e l’attività turistica per famiglie e persone che hanno bisogno di ristoro e pace sta offrendo nel terzo millennio una nuova opportunità per le comunità religiose, i monasteri e le abbazie di grandi dimensioni. In Austria l’esperienza del turismo conventuale non è recente, ma oggi l’offerta spazia dall’ostello … Continua a leggere Austria: sito internet per le vacanze nei monasteri e nelle abbazie del Paese »

Wechat, il social più potente del mondo di cui non avete mai sentito parlare

È usato regolarmente ogni giorno da 800 milioni di persone in tutto il mondo. Svolge quasi ogni funzione conosciuta nel campo delle relazioni umane ed è semplicissimo da usare. L’applicazione è disponibile in varie lingue, compreso l’italiano, ma è nata in Cina e sono i cinesi ad averne decretato il successo. Il social più potente del mondo di cui non avete mai sentito parlare si … Continua a leggere Wechat, il social più potente del mondo di cui non avete mai sentito parlare »

Se un’app fa il lavoro tuo

È in atto una disintermediazione di cui non si percepiscono i confini “Stiamo vivendo non tanto un’epoca di cambiamenti, ma un cambio di epoca”, diceva papa Bergoglio in un’intervista di due anni fa. Esagerato, commentò qualcuno. Ecco: ad oggi non c’è più nessuno tra quei qualcuno, perché è chiaro a tutti che stiamo vivendo un cambiamento epocale per l’umanità. Sul piano economico, poco ma sicuro. … Continua a leggere Se un’app fa il lavoro tuo »

La preghiera corre anche su WhatsApp

WhatsApp è ormai un punto di riferimento per alcuni cattolici. C’è chi posta il santo del giorno, il commento al Vangelo, foto con dediche e citazioni e, tra tutte queste, anche tante richieste di preghiere. Così può anche capitare di ascoltare il racconto, in viva voce, di storie davvero toccanti In principio fu Benedetto XVI con un tweet il 12 dicembre 2012, ma solo per … Continua a leggere La preghiera corre anche su WhatsApp »