Chiesa

Visita a sorpresa del Papa emerito Benedetto XVI ieri ai Castelli Romani

Castel Gandolfo, il Santuario della Madonna del Tufo di Rocca di Papa, la Curia vescovile di Frascati: la visita di Joseph Ratzinger, su invito di mons Raffaello Martinelli

Prima una tappa a Castel Gandolfo, con una sosta nei giardini delle Ville Pontificie e al belvedere per la passeggiata e la recita del Rosario, poi un momento di preghiera al Santuario della Madonna del Tufo di Rocca di Papa, quindi l’arrivo alla Curia vescovile di Frascati, per una visita e una cena privata col vescovo della località dei Castelli Romani, mons. Raffaello Martinelli. Questo il pomeriggio del Papa emerito Benedetto XVI, che ieri ha lasciato per qualche ora la propria residenza in Vaticano, il Monastero Mater Ecclesiae, accompagnato da mons. Georg Gaenswein, Prefetto della Casa Pontificia, per riabbracciare i luoghi dove per tanti anni in estate ha trascorso un periodo di riposo.

Rispondendo alle domande dei giornalisti, lo ha riferito questa mattina il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, specificando che la visita ha fatto seguito a un invito di monsignor Martinelli e che Benedetto XVI ha fatto poi ritorno al Monastero Mater Ecclesiae alle ore 22.30.

Da Vatican News

Rispondi