Vescovi Francia: on line da oggi il sito contro la pedofilia

È on line da oggi il sito luttercontrelapedophilie.catholique.fr realizzato dalla Conferenza episcopale di Francia per coordinare, migliorare e rafforzare il contrasto al fenomeno della pedofilia in seno alla Chiesa di Francia. Questo sito, spiega il presidente dei vescovi francesi, monsignor Georges Pontier, è uno degli strumenti che la Chiesa di Francia si dota nella lotta contro la pedofilia e che da oggi viene messo a disposizione del più gran numero di persone perché possano “accedere alle informazioni e scoprire, se ne hanno bisogno, come prendere contatto. Speriamo che ciò aiuti a ridare fiducia e stima nella nostra Chiesa, tesa ad annunciare l’amore di Dio sempre e in ogni occasione”. Grazie ad una cartina geografica della Francia, il sito permette alle vittime o ai loro familiari di inviare direttamente una testimonianza al vescovo della diocesi coinvolta nei fatti. Il sito mette anche a disposizione un accesso all’indirizzo mail: paroledevictimes@cef.fr attiva dal 12 aprile e gestito direttamente dalla Conferenza episcopale francese. Sul sito è poi possibile trovare molti documenti sulla pedofilia (pedofilia e società; comprendere la pedofilia; pedofilia e fede) nonché una rubrica dal titolo “Come agire?” che offre chiavi di prevenzione, aiuti a come rilevare il fenomeno e le procedure da seguire per denunciare e agire. Infine nella rubrica “L’Église face à la pédophilie” sono riportate dettagliatamente le misure prese all’interno della Chiesa di Francia.

Rispondi