Rieti2020

Rieti2020 incontra gli studenti e li invita al Guidobaldi

Mattina intensa per Velino, quella di sabato 22 febbraio, per una delle due mascotte dei Campionati Europei under 18 che si terranno a Rieti dal 16 al 19 luglio, nello stadio d’atletica Raul Guidobaldi

Mattina intensa per Velino, quella di sabato 22 febbraio, per una delle due mascotte dei Campionati Europei under 18 che si terranno a Rieti dal 16 al 19 luglio, nello stadio d’atletica Raul Guidobaldi. Velino e i rappresentanti del comitato organizzatore di Rieti2020 hanno incontrato studentesse e studenti dell’Istituto “Elena Principessa di Napoli” di Rieti, durante l’assemblea d’istituto.

Un momento di confronto per conoscere di più l’atletica e la competizione che porterà a Rieti migliaia di atleti da tutto il continente. Ma non solo. Perché Velino e Rieti2020 sono alla ricerca di volontari. E così, ragazze e ragazzi hanno potuto chiedere informazioni su come sostenere la manifestazione attraverso il loro impegno. L’invito è per chiunque voglia vivere un’esperienza sportiva straordinaria, di prendere contatto col comitato organizzatore di Rieti2020 per chiedere tutti i dettagli e mettersi a disposizione. La mattinata di Velino a scuola si è conclusa tra selfie e abbracci, coi ragazzi e le ragazze che si sono dati appuntamento al Guidobaldi.

Nel fine settimana, Rieti2020 tornerà ad Ancona a promuovere gli Europei under18 di luglio, dopo la festa del weekend scorso. Lo farà ai Campionati Italiani Assoluti indoor, in cui si assegnano decine di titoli nelle varie specialità. Un parterre di atleti ricchissimo e di livello quello previsto nel capoluogo marchigiano: tra di loro il primatista italiano dei 100 metri Filippo Tortu, il campione europeo del salto in alto Gianmarco Tamberi e il forte pesista Leonardo Fabbri, anche lui recordman tricolore. Tre stelle in una costellazione di azzurri a caccia della medaglia.

Rieti2020 e le sue mascotte ci saranno per salutare il pubblico, stringere la mano ai campioni e augurare loro buona fortuna, ma soprattutto per ricordare a tutti che Rieti2020 è sempre più vicino.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *