Regione Lazio

Regione Lazio, nuovi contibuti per spettacoli dal vivo nell’area del cratere

Con avviso pubblico, vengono messi a disposizione 346 mila euro per sostenere spettacoli di teatro, musica e danza nei 15 Comuni interessati dal terremoto del 2016

«La Regione Lazio ha destinato nuove risorse a supporto delle iniziative culturali nell’area del cratere. Con avviso pubblico, vengono messi a disposizione 346 mila euro per sostenere spettacoli di teatro, musica e danza nei 15 Comuni interessati dal terremoto del 2016.
Le amministrazioni comunali possono presentare progetti in forma individuale o associata e il contributo massimo previsto per ogni iniziativa è fissato a 23mila euro. Gli spettacoli dovranno essere rivolti in modo privilegiato ai più giovani e agli anziani e svolgersi nell’arco temporale compreso tra il primo agosto e il 31 gennaio.
Anche grazie a iniziative come questa la Regione Lazio conferma di essere presente e vicina alle esigenze dei cittadini e dei Comuni. Le iniziative culturali sono un ingrediente importante per tenere vivi i territori anche dal punto di vista economico e sociale, favoriscono occasioni di aggregazione e rinsaldano il senso di comunità».

Così in una nota Claudio Di Berardino assessore al Lavoro e Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio.

Rispondi