Nomina Mons. Pompili, Borgomeo (Aiart): “Otto anni di fattiva collaborazione”

“Un grazie da tutta l’Aiart per gli otto anni di fattiva collaborazione”: lo esprime Luca Borgomeo, presidente dell’associazione di telespettatori cattolici, per la nomina a vescovo di Rieti di monsignor Domenico Pompili, finora direttore dell’ufficio Comunicazioni sociali della Cei. Responsabilità condotta, secondo Borgomeo, “con competenza, senso di responsabilità ed equilibrio”, instaurando con l’Aiart “rapporti improntati al sostegno e all’incoraggiamento della sua azione, valorizzandone l’impegno volontario nell’azione di formazione, proposta e tutela degli utenti dei media, al servizio della Chiesa italiana”. “Esprimiamo la certezza – aggiunge Borgomeo – che l’Ufficio nazionale per le Comunicazioni sociali continuerà a svolgere con efficacia la sua azione per una pastorale della comunicazione, considerata una vera e propria missione”.

Rispondi