Solidarietà

Mercatino del riuso al Centro Sant’Eusanio

La onlus Loco Motiva, in collaborazione con l’ Associazione Porta d'Arce e Volontari Per Forza, Legambiente Rieti , la Comunità Laudato sì - Rieti 1, i volontari del Servizio Civile Lazio e i ragazzi autistici del Centro Sant'Eusanio, promuove la cultura del riuso e riciclo attraverso l’allestimento di un mercatino di beneficenza.

La onlus Loco Motiva, in collaborazione con l’ Associazione Porta d’Arce e Volontari Per Forza, Legambiente Rieti , la Comunità Laudato sì – Rieti 1, i volontari del Servizio Civile Lazio e i ragazzi autistici del Centro Sant’Eusanio, promuove la cultura del riuso e riciclo attraverso l’allestimento di un mercatino di beneficenza denominato, come da tradizione nordeuropea, “Jumble sale” (vendita di mescolanza o cianfrusaglie) nel quale è possibile trovare libri, piccoli elettrodomestici, vestiti, vintagerie, stoviglie, giocattoli, ecc., ma anche oggetti e decorazioni realizzate dai ragazzi con autismo del Centro Sant’Eusanio di Rieti.

Il mercatino come occasione per dare una seconda vita agli oggetti ma anche per dare loro una opportunità di trasformarsi in aiuto concreto: un punto di riferimento a chi si trova in situazione di bisogno e sostenere il mantenimento delle attività del Centro Sant’Eusanio, unico spazio a Rieti dedicato a persone adulte con disturbi neurologici e dello spettro autistico.

La raccolta/consegna degli oggetti da destinare alla vendita di beneficenza si effettua tutti giorni dal lunedì al venerdì in Via S. Eusanio n° 5 (Centro Sant’Eusanio). Jumble Sale, allestito presso il cortile del Centro Sant’Eusanio (ingresso in Via del Torrione da Porta d’Arce) è aperto l’ultima settimana di ogni mese.

“Puliamo il Mondo” è una speciale giornata prevista all’interno della Settimana Ecologica che si realizza nella raccolta e pulizia dei rifiuti nel centro storico: venerdì 28 settembre dedicato al quartiere di Porta d’Arce (zona Sant’Eusanio). “Puliamo il Mondo” è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.

Portata in Italia nel 1993 da Legambiente Onlus, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con onlus, associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

Rispondi