Meteo

Maltempo, prosegue l’allerta

Domenica 24 gennaio, e per le successive 18-24 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal primo mattino di domani, domenica 24 gennaio, e per le successive 18-24 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale.

Le precipitazioni saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica su tutte le zone di allerta del Lazio e allerta arancione per criticità idraulica su Aniene e Bacino del Liri.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto.

In seguito all’allerta meteo della Protezione Civile e alla comunicazione di parziale rilascio da parte del gestore della diga del Turano, e considerando le previsioni meteo che vedono ulteriori precipitazioni per le prossime ore, l’assessore alla Protezione Civile del Comune di Rieti, Onorina Domeniconi, invita alla massima attenzione tutti coloro che abitano o che possiedono bestiame nei territori che potrebbero essere interessati dal possibile innalzamento dei livelli del corso d’acqua.

Il Comune di Rieti provvederà al monitoraggio della situazione attraverso la Protezione Civile, già allertata. È possibile contattare i numeri 0746 287285 – 0746 287215.

Rispondi