Ludopatie: Comune e Comunità Emmanuel presentano lo Sportello

L’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Rieti il giorno mercoledì 1 aprile alle ore 10 presso Palazzo Dosi presenterà il nuovo Sportello per la Ludopatia e altre dipendenze. Il progetto, della durata di un anno, è realizzato in collaborazione con il centro psicopedagogico R. Blasetti di Rieti della Comunità Emmanuel, da anni operante nel settore delle dipendenze, punto fermo nel territorio reatino.

Il progetto prevede diverse azioni prima fra tutte la realizzazione di una unità di strada che possa avvicinare il fenomeno e analizzarlo proprio nei luoghi di maggiore diffusione dello stesso. Verrà inoltre implementata una campagna di sensibilizzazione attraverso delle attività di prevenzione che coinvolgano le scuole e la strutturazione di giornate informative direttamente a contatto con le persone nei quartieri ritenuti più a rischio.

Infine, da qui il nome, verrà attivato uno sportello di ascolto che possa costituire un punto di riferimento per le persone interessate, direttamente o indirettamente, dal problema della ludopatia e delle dipendenze in genere, affinché possano essere indirizzate ai diversi servizi presenti nel territorio reatino e supportate in una fase iniziale di primo contatto. L’integrazione e la rete dei servizi già presenti e operanti nel territorio, non ultima la ASL, faranno da cornice al progetto nel complesso.

Rispondi