Corsi

Lilt Rieti, al via il settimo corso di cucina

In concomitanza con la Giornata Mondiale per la Lotta contro il Cancro, la sezione reatina della LILT ha dato inizio alla settima edizione del corso di cucina.

Il giorno 4 febbraio, in concomitanza con la Giornata Mondiale per la Lotta contro il Cancro promossa dall’UICC con la collaborazione dell’Organizzazione mondiale della Sanità, la sezione reatina della LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori) a conferma della sua valida presenza sul territorio a tutela del principio della “prevenzione” ha dato il via alla settima edizione del corso di cucina.

L’iniziativa, organizzata con la collaborazione dell’Istituto Alberghiero “Costaggini” ha ottenuto il consueto successo di partecipazione tanto che le iscrizioni hanno superato il numero di posti disponibili. La prima lezione, teorica, si è svolta nella sede di via dei Salici 65.

Il presidente della LILT Enrico Zepponi ha portato il suo saluto ai presenti, in maggioranza donne, ma con una significativa partecipazione di uomini, sottolineando l’importanza della Giornata Mondiale che richiama tutti al concetto di prevenzione.

«Con visite preventive e diagnosi precoce è possibile battere il cancro e ridurre fino a tre quarti dei tumori. Per questo è importante un corretto stile di vita che passa per anche l’alimentazione. Di qui l’utilità del nostro corso di cucina».

A loro volta i professori Giovanna Ridolfi e Daniele Cardellini si sono soffermati sulle varie problematiche di una corretta alimentazione e sulle tecniche per raggiungere buoni risultati.

Le lezioni pratiche si svolgeranno nelle cucine dell’isituto Costaggini in via dei Salici nei giorni 11, 13, 20, 27 febbraio.

Rispondi