Parrocchie

La parrocchia di San Michele Arcangelo respira la spiritualità di Loreto

La parrocchia di San Michele Arcangelo ha concluso il centro estivo, al quale hanno partecipato più di 50 ragazzi, con una giornata di esperienza e preghiera al Santuario di Loreto.

La parrocchia di San Michele Arcangelo ha concluso il centro estivo, al quale hanno partecipato più di 50 ragazzi, con una giornata di esperienza e preghiera al Santuario di Loreto.

La carovana partita da Piazza Cavour con bambini, genitori, animatori e parroco, dopo aver percorso la Flaminia, ha fatto tappa a Porto Recanati per un momento di relax, poi è salita alla basilica per una visita e la preghiera alla “Santa Casa”, accompagnati dalla guida che ha fatto gustare la spiritualità e le bellezze del Santuario, tanto che tutto il gruppo è restato profondamente colpito sia dal luogo che dal grande messaggio che essa trasmette.

I ragazzi si sono posti tante domande ed hanno voluto sapere come la Santa Casa sia arrivata a Loreto e perché tanta gente venga qui e resti silenziosa a pregare. L’interesse di tutti è stato grande tale da provocare anche momenti di commozione.

Il tutto si è concluso con la benedizione che don Benedetto Falcetti ha impartito alle famiglie e l’affido alla “Famiglia di Nazareth” finché protegga e accompagni tutti.

Rispondi