Infiorate: anche il sindaco tra fiori e segatura

Fervono i lavori per dare vita alle infiorate che i vari quartieri offrono a sant’Antonio in occasione della processione dei Ceri, momento culminante del Giugno Antoniano Reatino.

Tra fiori freschi e secchi, segatura, semi e riso colorati, sin dalle prime ore del mattino è intensa l’attività per disporre sull’asfalto disegni, forme geometriche e decorazioni nelle zone di via Nuova, Porta d’Arci, Borgo Sant’Antonio e Porta Romana.

Un moto spontaneo, autentico, popolare, che il sindaco Simone Petrangeli non ha voluto mancare dall’incoraggiare. Una visita iniziata dai quartiere oltre il fiume durante la mattina, per poi spostarsi nella parte alta della città nelle prime ore del pomeriggio.

Ed a proposito di Giugno Antoniano, Petrangeli ha rilasciato un curioso post sulla sua bacheca Facebook, nel quale annuncia una sorpresa da Palazzo di Città al passaggio della macchina processionale.

Clicca i link sotto per le gallerie fotografiche:

Infiorate in preparazione a Porta d’Arci

Infiorate in preparazione in via Nuova

Infiorate in preparazione in via Borgo Sant’Antonio

Infiorate in preparazione in via Porta Romana

Rispondi