Chiesa di Rieti

In cammino con santa Filippa

Nel culto di santa Filippa Mareri, tradizione assai sentita è il pellegrinaggio estivo alla sua grotta, scelta dalla “baronessa santa” del Cicolano per il suo eremitaggio

Nel culto di santa Filippa Mareri, tradizione assai sentita è il pellegrinaggio estivo alla sua grotta: un santuario rupestre, dedicato anticamente a san Nicola, luogo di ritiro nei secoli, di diversi anacoreti, scelto dalla “baronessa santa” del Cicolano per il suo eremitaggio.

Collocato a 1200 metri sopra a Petrella Salto, costituisce il punto di arrivo di un percorso naturalistico stupendo, che per i pellegrini può diventare occasione di preghiera e crescita spirituale.

L’appuntamento col pellegrinaggio, quest’anno, è il 18 agosto. E in tale occasione le suore francescane eredi del carisma della santa propongono una due giorni di spiritualità, dal titolo “Cambia il tuo passo”, rivolta in particolare ai giovani. Sabato 17 al monastero di Borgo San Pietro una giornata di ritiro.

L’indomani, di buon mattino partirà il pellegrinaggio verso la grotta, dove alle 10 sarà celebrata la Messa domenicale. Seguirà il pranzo insieme e un momento di condivisione finale.
Per info contattare suor Paola al 377.4177632, email filippaborgo@libero.it.

Rispondi