Il fiore nell’arte oltre le infiorate. A Porta Romana l’esposizione “Arte inFiore”

Tra gli aspetti più sentitamente popolari del Giugno antoniano ci sono certamente le infiorate realizzate lungo il percorso della processione dagli abitanti dei quartieri storici della città. Una tradizione che vede ogni zona coltivare un suo stile e una precisa scelta di mezzi: fiori secchi a porta d’Arce, tecniche miste con segatura, riso e altri materiali colorati in via Nuova e nel borgo
Sant’Antonio, fiori freschi a porta Romana.

E proprio a porta Romana quest’anno il momento dell’infiorata si arricchisce di un nuovo aspetto. Ha infatti preso il via la prima rassegna “Arte inFiore”, una mostra aperta a tutti gli artisti con l’unico vincolo di attenersi al tema Floreale. Un appuntamento che vede i maestri infioratori e i maestri madonnari che realizzano le decorazioni devozionali nella via offrire spazi di collaborazione a nuove forze.

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi