Formazione

Comunicare in maniera efficace può salvare vite: partecipazione per il primo workshop nazionale “Comunicare la sicurezza”

Svolto a Rieti il primo workshop nazionale “Comunicare la sicurezza” dedicato al coordinamento preventivo e operativo nelle ore e nei luoghi dell’emergenza, svoltosi a Rieti e organizzato dalla Alessandro Rinaldi Foundation.

Comunicare in maniera efficace può salvare vite: è il messaggio evidenziato nel corso del primo workshop nazionale “Comunicare la sicurezza” dedicato al coordinamento preventivo e operativo nelle ore e nei luoghi dell’emergenza, svoltosi a Rieti e organizzato dalla Alessandro Rinaldi Foundation cui hanno preso parte il sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, il prefetto Giuseppina Reggiani, il questore. Antonio Mannoni, l’assessore alla. Ricostruzione della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, il vescovo di Rieti e il consigliere regionale Sergio Pirozzi.

Protezione civile, Croce Rossa, Vigili del fuoco, e ordini professionali di architetti, avvocati, ingegneri e medici si sono confrontati sul corretto uso della comunicazione, con una particolare attenzione alle tecnologie, come droni o satelliti, già utilizzati in recenti emergenze.

Un aspetto condiviso è quello della formazione che deve essere differenziata in base all’utenza. Rendere consapevoli di un corretto comportamento in caso di emergenza un’adolescente è differente da informare un anziano o una persona con disabilità.
Sottolineata anche la necessità che in casi di calamità la ricostruzione delle comunità vada di pari passo con la ricostruzione degli edifici.

Rispondi