Ambiente

Comune e Polizia Municipale intensificano il contrasto all’abbandono di rifiuti

Prosegue l’attività di prevenzione e controllo, nell’ambito del piano elaborato dall’assessorato all’ambiente, in collaborazione con la Polizia Municipale di Rieti, nei confronti di coloro che abbandonano rifiuti speciali nei pochi cassonetti rimasti in città o in altre aree pubbliche.

Prosegue l’attività di prevenzione e controllo, nell’ambito del piano elaborato dall’assessorato all’ambiente, in collaborazione con la Polizia Municipale di Rieti, nei confronti di coloro che abbandonano rifiuti speciali nei pochi cassonetti rimasti in città o in altre aree pubbliche.

L’assessorato all’ambiente ha deciso di intensificare l’attività finalizzata a contrastare questa odiosa pratica, valorizzando anche la collaborazione di molti cittadini attenti all’ambiente e al decoro urbano. Sono diverse, infatti, le segnalazioni pervenute agli uffici dell’assessorato all’ambiente.

«La collaborazione che stiamo riscontrando da parte di tanti reatini, che segnalano l’abbandono indiscriminato di rifiuti e affiancano l’Amministrazione comunale nell’opera di prevenzione e sorveglianza – commenta l’Assessore Claudio Valentini – denota uno spiccato senso civico. A queste persone va il mio più sentito ringraziamento. Del resto, la sinergia tra cittadini e Istituzioni è fondamentale per la tutela dell’ambiente, del territorio, del decoro urbano e della civile convivenza».

Rispondi