Un Circo Point nella palestra della Scuola Sacchetti Sassetti

L’assessorato allo Sport comunica l’apertura del Circo Point, una palestra comunale, libera e gratuita, dedicata allo scambio delle arti della giocoleria e del circo tra i giovani. Un innovativo progetto, già presente in molte città come Roma e Torino, dove giocolieri, giovani appassionati, o semplicemente chi vuole curiosare può liberamente accedere, scambiarsi tecniche o semplicemente allenarsi e creare i propri numeri da circo per donarli alla città, ma non solo. Circo Point, infatti, rappresenta anche un centro di sana aggregazione, un importante mezzo di prevenzione dei comportamenti a rischio e del disagio giovanile attraverso lo sport e le attività circensi.

“Molto spesso – dichiara l’assessore allo Sport Alessandro Mezzetti -, camminando lungo gli argini del Velino, abbiamo notato ragazzi che giocano con clavette e palline e che si tengono in allenamento attraverso la cultura millenaria del circo e ci siamo chiesti dove tutto questo troverà rifugio durante l’inverno. Abbiamo deciso, quindi, di dare a questi giovani la possibilità di condividere con altri ragazzi uno spazio dedicato”.

Circo Point, in collaborazione con UISP Comitato Provinciale di Rieti e la compagnia Teatro Alchemico, è gratuito ed è aperto a tutti dal lunedì al sabato dalle 18 alle 21 presso la palestra della Scuola Sacchetti Sassetti di Piazza Mazzini.

Rispondi