Area sui fondi FESR-FSE: bene l’interrogazione di Roberta Angelilli

Dopo l’invito rivolto poche settimane fa dall’associazione Area Rieti, la notizia dell’interrogazione presentata dall’onorevole Roberta Angelilli, vicepresidente del parlamento europeo, relativamente alla “Possibile riallocazione dei fondi FESR-FSE nella Provincia di Rieti”, quale strumento per un piano di reintegro o di assistenza utile a strutturare un piano strategico per l’occupazione da parte delle Amministrazioni competenti, da sostegno e speranza di soluzione per il più annoso dei problemi del nostro territorio.

Dopo i tagli dell’amministrazione comunale ed il rischio di chiusura rivelatosi per le società partecipate della Provincia di Rieti ad oggi commissariata, l’azione dell’onorevole Angelilli, da sempre attenta alle esigenze del nostro territorio, non ultimi l’intervento sulla vertenza Schneider e l’intervento riguardo i dazi sui pannelli fotovoltaici cinesi in difesa del lavoro delle aziende produttrici di pannelli fotovoltaici come la reatina Solsonica, con forza invita i rappresentanti politici locali di ogni livello ad insistere su questa soluzione.

Perché non venga persa questa ulteriore opportunità – concludono dall’associazione – considerando la facilitazione di dialogo data dalla medesima appartenenza politica, l’amministrazione comunale e l’amministrazione regionale, come anche i rappresentanti parlamentari espressi dal territorio, hanno la responsabilità di velocizzare e per quanto di competenza condurre tutte le azioni utili alla risoluzione d un così grave problema.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *