Affidato a Legambiente il Rifugio “La Fossa”

Il Comune di Cantalice ha approvato la richiesta di concessione del Rifugio “La Fossa” avanzata dal Circolo Legambiente Centro Italia.

«È un punto di partenza per vivere la montagna con tutti coloro che abbiano voglia di godere in maniera sostenibile le bellezze e le opportunità che ci offre» spiega il Presidente del Circolo. «Invitiamo tutte le associazioni che hanno a cuore il nostro territorio ad aiutarci in questa nuova avventura per perseguire quello che è il nostro unico obiettivo: far conoscere e sviluppare un modello di turismo montano che si abbinerà anche ad attività di educazione con le scuole di ogni ordine».

I volontari si auspicano proposte e suggerimenti da parte di tutti fermi nella convinzione che partecipazione e condivisione siano gli ingredienti essenziali per la buona riuscita di un progetto.

La volontà dell’Associazione è in primo luogo quella di ripulire l’area ed intervenire con opere di manutenzione e migliorie: la struttura necessita di interventi per i danni subiti da atti vandalici e dalle intemperie. Inoltre si intende attrezzare il Rifugio in modo da soddisfare i requisiti funzionali della struttura: l’accoglienza dei passanti.

La prima occasione di intervento sarà il Campo Internazionale di Volontariato 2014: venti volontari eseguiranno i primi lavori di ristrutturazione presso il Rifugio che verrà attrezzato anche con pannelli informativi e non mancherà la segnaletica: il Rifugio è infatti situato lungo il Cammino di Francesco nel tratto che collega il Comune di Cantalice con la Chiesa di San Francesco a Pian de Valli.

Sono necessari letti, possibilmente a castello, una stufa a legna e mobilio per attrezzare una cucina: l’obiettivo è quello di far trovare un riparo accogliente e funzionale ai visitatori di emergenza e di piacere. Si invitano i lettori ed i cittadini a segnalarci attrezzature e arredamenti da devolvere alla struttura. È possibile contattare il Circolo attraverso l’email “segreteria@legambienterieti.it” oppure telefonando al 3245467049. Chi volesse offrire un contributo per le spese di ristrutturazione ed allestimento può utilizzare il conto intestato a Legambiente Centro Italia presso la Banca Cariri con IBAN IT21T0628014601100000000782.

Rispondi