Sport e spettacolo per la prima prova del Campionato Italiano di Bike Trial

Domenica 29 marzo presso il centro sportivo D. Rossi di Vazia si è tenuta la prima delle sette prove del Campionato Italiano di Bike Trial. La competizione è stata organizzata dall’A.s.d. Crescenzi Trial Bike di Rieti affiliata e supportata dall’Ente di Promozione UISP, capitanata a Rieti dall’omnipresente Claudio Fovi.

L’Amministrazione Separata dei Beni Civici di Vazia presieduta dal dott. Giacomo Mazzilli ha concesso gentilmente l’utilizzo dell’area oggetto di gara. È stato così possibile assistere dal vivo alle performance di tanti atleti provenienti da tutta Italia che, in sella alle proprie biciclette, hanno dato spettacolo su un percorso di tipo misto tra natura e ostacoli artificiali.

Tante le categorie: dai giovanissimi fino ai più esperti, tutti chiamati a superare rocce, tronchi e addirittura ad arrampicarsi su “alberi” per poi saltare giù! Uno dei cinque percorsi di gara, controllati dagli ormai esperti giudici di gara – anch’essi reatini – è stato dislocato all’interno della neonata attività Caseificio Formaggeria Reatina.

Composto da enormi pneumatici è stato particolarmente spettacolare.

Foto Massimo Renzi.

Rispondi