Campionati italiani juniores, Petrangeli: grandissimo evento

La nostra città, a giugno, insieme a Terni, ospiterà i Campionati italiani juniores, un altro grandissimo evento di cui siamo orgogliosi. Una manifestazione che ci permetterà di accogliere e ospitare molti atleti e quanti vorranno appassionarsi e sostenere le giovani promesse della nostra atletica leggera sugli spalti del Guidobaldi. Ringrazio gli amici del Comune di Terni, che organizzeranno insieme a noi questo evento, offrendoci il supporto necessario, e naturalmente la Fidal.

Questa grandissima manifestazione, come altre in passato, dimostra ancora una volta che c’è un legame strettissimo tra il mondo dello sport, e nello specifico dell’atletica, le istituzioni e le scuole. Vogliamo assolutamente continuare a coltivare questo rapporto e ci piace che sia di nuovo Rieti la sede scelta per ospitare i Campionati italiani juniores.
Insieme agli amici di Terni, un anno fa, abbiamo lanciato la sfida per ospitare gli europei, purtroppo andata male, ma è stata in qualche modo l’occasione per prepararci, insieme, ad accogliere grandi eventi nelle nostre due città.

Ho già annunciato al presidente della Fidal che siamo disponibili a ospitare, il prossimo anno, i Campionati assoluti di atletica leggera perché credo che la città lo meriti insieme a quanti, in questi anni, si sono impegnati a far crescere questo sport legandolo indissolubilmente al mondo della scuola.
Abbiamo iniziato un percorso di affidamento esterno degli impianti sportivi, faremo questo anche con il Guidobaldi, tenendo però ben presente la sua vocazione principale, che va ben oltre la pratica sportiva e il suo storico legame con le scuole e l’atletica studentesca.

Rispondi