55 proposte per l’affido della gestione delle aree verdi

L’assessore all’Ambiente Carlo Ubertini, a nome dell’Amministrazione comunale, esprime viva soddisfazione per la risposta della città alla manifestazione d’interesse per l’affidamento della gestione delle aree verdi comunali.

Le 55 domande di affidamento pervenute agli uffici comunali nei termini indicati nel bando dimostrano una partecipazione della città al di là delle aspettative.

Le proposte, avanzate in busta chiusa, una volta protocollate, verranno analizzate da una commissione che ne valuterà i requisiti generali e regolamentari al fine di inviare, a quelle ammissibili, una lettera di invito a presentare un progetto di gestione, manutenzione o sponsorizzazione idoneo e qualificante sulla base del quale procedere al definitivo affidamento.

“Indipendentemente dalle successive fasi di valutazione – dichiara l’assessore all’Ambiente Carlo Ubertini – va sottolineata la riuscita dell’iniziativa volta in ultima analisi a produrre una simbiosi tra la città e il verde, una integrazione ecosociale tesa a vivificare, rianimare e qualificare la città che in chiave contemporanea è sempre più diffusamente interpretata come ecosistema urbano.”

Rispondi