Chiesa Locale, Montepiano reatino

L’Ordine Francescano Secolare festeggia a Greccio santa Elisabetta

Si rinnova a Greccio la Festa di Santa Elisabetta. E lo fa nel suo alveo naturale, all’interno della fraternità dell’Ordine Francescano Secolare “San Francesco” di Greccio che la venera come patrona. Una cerimonia che, nel giorno della sua memoria liturgica – il 17 novembre – ha raccolto nella piccola chiesa della casa parrocchiale di Limiti la fraternità dei terziari con il suo ministro, il diacono Giuseppe Angelucci, i frati del santuario, le suore francescane di Gesù Bambino e le persone di Greccio che nel corso degli anni sono rimaste sole.

La messa, celebrata dal parroco, padre Pasquale Veglianti, è stata solo l’ultima delle funzioni che, durante tutta la settimana, hanno reso omaggio alla Santa d’Ungheria: molto partecipati il triduo in preparazione alla festa, il rosario e l’adorazione eucaristica.

A conclusione dei festeggiamenti, la fraternità ha offerto un momento conviviale a tutti i presenti al ristorante “La Contadina” di Montisola di Contigliano. Suggello alla festa, la visita del vescovo di Rieti monsignor Domenico Pompili che ha salutato e benedetto la tavolata.

Previous ArticleNext Article

Rispondi