Sport

Terminillo, dopo 11 anni tornano i campionati provinciali studenteschi

A distanza di 11 anni il Terminillo torna ad ospitare i “Campionati provinciali studenteschi di sci alpino” che si terranno il 6 febbraio e vedranno il coinvolgimento delle scuole medie e superiori dell’intera provincia.

A distanza di 11 anni il Terminillo torna ad ospitare i “Campionati provinciali studenteschi di sci alpino” che si terranno il 6 febbraio e vedranno il coinvolgimento delle scuole medie e superiori dell’intera provincia. Al momento risultano già iscritti oltre 130 partecipanti. L’importante obiettivo è stato raggiunto grazie alla collaborazione tra Comune di Rieti, Ufficio Scolastico Provinciale, FISI provinciale di Rieti, le scuole di sci del Terminillo e la società Funivie del Terminillo.

«Ci abbiamo lavorato tanto e oggi possiamo annunciare ufficialmente il ritorno dei Campionati studenteschi sulla nostra montagna – dichiara il consigliere delegato allo sport del Comune di Rieti, Roberto Donati – si tratta di un grosso segnale di ripresa che ha entusiasmato i tanti stakeholder che auspicano un rilancio del Terminillo e mi sento di ringraziare tutti i soggetti pubblici e privati che, facendo squadra, hanno permesso di raggiungere questo importante risultato. La nostra montagna, passo dopo passo, sta tornando ad essere viva e vissuta e, dal punto di vista sportivo, contiamo di implementare e incrementare manifestazioni ed attività che generino economie, vitalità e, conseguentemente, attrattività della montagna. Era davvero troppo tempo che il Terminillo non ospitava queste gare e siamo orgogliosi di questo evento tanto che abbiamo già inoltrato la nostra candidatura ad ospitare anche le fasi regionali dei campionati studenteschi che dovrebbero tenersi tra fine febbraio e inizio marzo. Ce la stiamo mettendo tutta per riportare il Terminillo alla ribalta che merita, sotto ogni punto di vista, e i risultati si cominciano a vedere».

Rispondi