Sportello antiviolenza: parte il quarto corso di formazione per operatori

Il Centro Studi “Domenico Dionisi” del Centro Antiviolenza Angelita organizza la quarta edizione del Corso di Formazione per operatori di Sportello di Ascolto antiviolenza, dal titolo “Violenza: ricerca delle cause e rete territoriale di prevenzione”.

Il corso per 20 moduli didattici si terrà a Rieti – nella Sala delle Colonne del chiostro di Sant’Agostino – nei giorni 22, 23 e 24 giugno 2017. Tra i docenti (neuropsichiatri, psicologi, educatori e pedagogisti). Parteciperanno quali corsisti, circa 30 tra insegnanti psicologi ed educatori ed un gruppo di studenti uditori dell’Istituto Magistrale Elena Principessa di Napoli. L’iniziativa vede il patrocinio del Polo Universitario Sabina Universitas, del Circolo didattico Marconi Sacchetti Sassetti e la collaborazione della Fondazione Varrone, del Centro RIAH e dell’Istituto Comprensivo Giovanni Pascoli.

Il Centro Antiviolenza Angelita per il contrasto della pedofilia e della violenza sui minori – nato sotto l’egida del Garante dell’Infanzia della Regione Lazio, degli Enti locali, dei Rotary, dei Lions e delle Scuole reatine – è accreditato per i tirocini formativi degli studenti delle facoltà di psicologia dell’Università dell’Aquila e di Roma La Sapienza.

Il Centro Studi “Domenico Dionisi” è aperto al contributo di operatori dell’infanzia, educatori, insegnanti, psicologi, infermieri e medici, si occupa di realizzare attività di sensibilizzazione, progetti educativi e scolastici nonché di preparare la formazione interna del Centro Antiviolenza. Offre occasioni di confronto e realizza sinergie con le Istituzioni e con il Mondo dell’Associazionismo. È intitolato al Dr. Domenico Dionisi (1923-2007), medico chirurgo ed indimenticato primario di Pediatria, dell’Ospedale Generale Provinciale di Rieti S. Camillo de’ Lellis di Rieti per oltre 25 anni. Programma del corso sul sito: www.centroangelitarieti.it.

Rispondi