Regione Lazio: 6 mln in più per il trasporto pubblico dei Comuni

Lo scorso 5 agosto la Giunta regionale ha approvato, su proposta dell’assessore regionale alle Politiche del Territorio, alla Mobilità e ai Rifiuti, Michele Civita, un ulteriore stanziamento di 6 milioni di euro per il Tpl dei comuni del Lazio, ad esclusione di Roma. Si tratta di un ulteriore sforzo per l’amministrazione regionale che porta da 54 milioni di euro, già stanziati per l’annualità 2014, a 60 milioni le risorse per il trasporto su gomma dei comuni del Lazio.

Prosegue, inoltre, il lavoro sulla riprogrammazione delle reti, anche attraverso una capillare consultazione con tutti i comuni interessati e con le aziende, con l’obiettivo di aumentare l’efficienza dei servizi di trasporto comunale, riducendo gli sprechi e la duplicazione dei servizi. Inoltre, per le aziende è stato rinnovato l’accordo che consente l’immediata disponibilità delle risorse del 2014 per il Tpl nei comuni del Lazio.

Rispondi