Proseguono le attività della Lilt

Il prossimo 29 aprile alle ore 18, nella nuova sede sociale di via dei Salici 65 si svolgerà l’assemblea annuale dei soci della Sezione reatina della Lega Italiana per la Lotta contro i tumori (LILT) per approvare le relazioni del presidente Zepponi del tesoriere Fosso e dei revisori dei conti nonché il bilancio consuntivo. Il bando di convocazione è affisso nella porta della sede sociale dove i soci potranno prendere visione del bilancio 2014.

Frattanto con la quinta lezione pratica si è conclusa l’attività anche del Gruppo 2 del Corso di cucina  Preventiva e Alternativa organizzato dalla Lilt in collaborazione con l’ l’Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia  e Ospitalità Alberghiera nella sede di via Michele Michaeli.

L’iniziativa  quest’anno ha avuto un grande numero di partecipanti donne e uomini tanto che è stato necessario suddividerli in due gruppi.

Il corso si svolto in sei sessioni di lavoro, la prima teorica  tenuta dalla prof.ssa Isabella Piperno e cinque pratiche curate dal prof. Daniele Cardellini tutte seguite con grande partecipazione.

Al termine delle lezioni , il presidente dr. Enrico Zepponi, con il vice presidente Flavio Fosso ed il socio addetto alla presidenza Gianni Brunelli hanno consegnato i Diplomi di Esperti di Cucina preventiva e alternativa.

Al momento della consegna dei diplomi il presidente dr. Enrico Zepponi ha ringraziato la preside dll’Ipsseoa prof.ssa Alessandra Onofri, la responsabile amministrativa Rita Giorgetti e la prof.ssa Patrizia Emili, gli insegnanti e gli addetti alle cucine che con il loro impegno tanto hanno contribuito alla riunista dell’iniziativa, annunciandone la ripetizione nel prossimo mese di ottobre. Egli ha altresì sottolineato l’importanza dell’Ipsseoa non solo nel panorama scolastico cittadino, ma anche come componente del contesto sociale cittadino, rappresentando un punto di riferimento che va ben oltre il territorio provinciale.

A sua volta la preside prof.ssa Onofri salutando partecipanti ed insegnanti ha condiviso la soddisfazione del presidente Zepponi, dichiarandosi disponibile ad altre iniziative come quella promossa dalla Lilt

Infine il vicepresidente Flavio Fosso ha ricordato il trasferimento della sede in via dei Salici 65 annunciando che l’inaugurazione ufficiale si svolgerà il prossimo 10 giugno con la partecipazione delle autorità cittadine e rappresentanti della Lega nazionale.

Rispondi