Mons. Lucarelli ai giovani: non bruciate le opportunità che può offrire la vita

Penso a tanti giovani che vivono il tempo gioioso e intenso della loro giovinezza e li invito a non bruciare le opportunità che può offrire la vita, sciupando le energie con il ricorso ai surrogati della felicità, come le droghe o l’alcool, che mietono ogni giorno vittime e seminano tanto male nelle persone e nelle famiglie.

A voi appartiene il futuro, noi adulti consegniamo a voi questo tempo, forse troppo malato e insipido, ma non possiamo pensare che il futuro sarà peggiore di questo presente.

Impegnatevi e avremo tutti una speranza piena per un futuro migliore.

(Dal messaggio per le ferie estive del 2010)

Rispondi