Sport

La Npc vola alle finali Eight

La Npc Rieti batte l’Eurobasket 73 a 66 e si qualifica per le Final Eight di Supercoppa LNP. I reatini non conoscono ancora gli sfidanti dei quarti di finale che dipenderanno dal match tra Latina e Napoli. In caso di vittoria dei pontini si giocherà contro Latina, altrimenti sarà Scafati a sfidare la squadra di coach Rossi

La Npc Rieti batte l’Eurobasket 73 a 66 e si qualifica per le Final Eight di Supercoppa LNP. I reatini non conoscono ancora gli sfidanti dei quarti di finale che dipenderanno dal match tra Latina e Napoli. In caso di vittoria dei pontini si giocherà contro Latina, altrimenti sarà Scafati a sfidare la squadra di coach Rossi.

A Torvajanica match sulle montagne russe con una Rieti contratta soprattutto nei quarti dispari. Olasewere è alla classica gara dell’ex e con 12 punti nel solo primo quarto sui 19 complessivi, porta i suoi sul più 2 di fine prima frazione 19-17. Nel secondo quarto i reatini stringono le maglie difensive e nonostante qualche imprecisione in attacco mettono la testa avanti al 20’ 35 a 33. Terzo quarto da incubo per Rieti, Gallinat e Olasewere arrivano quasi sempre al ferro e i padroni di casa scappano fino al più 13. La tripla di Sanguinetti fissa il 57-48 del 30’, da li in avanti è assolo amarantoceleste. De Laurentiis e Pepper salgono in cattedra ed è proprio il 33 reatino a siglare il vantaggio con un gioco da 4 punti. A questo punto l’attacco di Eurobasket si blocca e con Gallinat fuori per falli Rieti può condurre in porto la partita.

Per coach Rossi l’approccio non è stato dei migliori e bisognerà lavorare molto sulla continuità del rendimento: «L’approccio al match è stato molto brutto e la prestazione altalenante ma devo comunque complimentarmi con i ragazzi che hanno dimostrato carattere e grande concentrazione non facendo sfumare la partita e rimanendo aggrappati fino alla fine. Questa mentalità è fondamentale ad un livello dove nessuno regala niente. Adesso non ci rimane che lavorare sulla continuità del rendimento e recuperare alcuni acciacchi».

Rispondi