Regione Lazio

In cammino con Maria

Parte da Amatrice il nuovo progetto “Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura”, promosso dall’Assessorato al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio

«Parte il nuovo progetto “Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura”, promosso dall’Assessorato al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio. Incontri, reading, masterclass, spettacoli e attività con le scuole da agosto 2020 ad aprile 2021.

«Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura è un insieme di appuntamenti che mette in relazione tre percorsi: il primo, di tipo spirituale, sulle tracce della Madonna nel bellissimo territorio del Lazio; il secondo sulla parità di genere e sul ruolo delle donne nella società; e infine un ultimo sulla salute delle donne», dichiara Giovanna Pugliese, assessore al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio.

«Maria è l’emblema dell’ascolto e della speranza, una figura cardine nella storia delle religioni. È venerata in cinque continenti. È colei che appare nei più disparati luoghi del mondo. È la madre di Gesù, la ragazza alla quale appare l’arcangelo Gabriele e dunque – come scrive papa Francesco – ‘la donna che si stupisce’. Il culto mariano è un fenomeno storico e religioso che muove decine di migliaia di pellegrini e turisti ogni anno e per questo Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura, farà tappa nei luoghi maggiormente rappresentativi del culto della Madonna nella nostra Regione», conclude Giovanna Pugliese.

Primo appuntamento, venerdì 7 agosto alle ore 18.30 ad Amatrice, alla presenza del vescovo Domenico Pompili che terrà per l’occasione la lectio magistralis dal titolo Una donna di nome Maria. Seconda tappa ad ottobre a Gaeta nella Cappella d’oro dell’Immacolata Concezione.

Rispondi