Chiesa di Rieti

Il vescovo Domenico agli anziani di Concerviano: «Avete donato ad altri il fuoco della vostra energia»

Martedì 23 ottobre il vescovo Domenico ha celebrato una messa presso la casa di riposo “Sant’Agnese” di Concerviano, intrattenendosi con gioia con gli anziani ospiti.

Martedì 23 ottobre il vescovo Domenico ha celebrato una messa presso la casa di riposo “Sant’Agnese” di Concerviano.

L’atteso celebrante è stato accolto dai canti cui hanno partecipato tutti gli anziani ospiti. Tra questi anche l’ultra centenario artista Welton Mario Fegatelli, originario di Cittareale e residente della struttura che espone alcune delle sue opere.

«Come questo antico focolare, voi avete bruciato a lungo, dando il fuoco della vostra energia per gli altri» cosi ha esordito monsignor Pompili, che nell’omelia invita i presenti a godersi questi anni di relativa pace rispetto alla guerra che molti hanno vissuto e invitando ad «allungare la preghiera per coltivare la pace interiore».

Dopo la messa il vescovo ha regalato a tutti i fedeli un rosario. Don Domenico ha poi partecipato al rinfresco e condiviso gioie, ricordi e dolori con gli anziani che, come quando si sta davanti ad un camino acceso d’inverno, portano storie e consiglio a chi si ferma anche solo un po’ con loro.

Rispondi