Scuola

Gli studenti del Ciancarelli a Bologna per il “Saie: Tecnologie per l’edilizia e l‘ambiente costruito 4.0”

Un'esperienza molto formativa per i ragazzi dell'istituto reatino che hanno avuto modo di approfondire molte tematiche tecniche e strutturali oggi in continua evoluzione.

Dopo due giorni dedicati alla storia dell’architettura con particolare riferimento ai risvolti costruttivi e dei materiali utilizzati nonché alle opere provvisionali impiegate per i consolidamenti e restauri nei monumenti di Modena e Parma i ragazzi dell’istituto per Geometri hanno fatto una una esperienza molto interessate per scoprire i vari risvolti di questo importante settore.

Dai droni ai dispositivi a laser scanner, dai cosolidamenti antisismici alla sicurezza cantieri.

Visitatissimi tutti i reparti di software dedicati con simulazioni animate di effetti di incidenti su ponteggi oppure edifici in vibrazione per effetto del sisma. Macchine, tecnologie per il ciclo dell’acqua fino ai robot piastrellisti. Un mondo in continua evoluzione che richiede tecnici ai vari livelli. Un auspicio per questi giovani che si inoltrano su questa strada.

 

Rispondi