Incontro con il missionario padre Franco nella parrocchia di San Michele Arcangelo

Un mese di febbraio ricco di incontri significativi nel cammino di iniziazione cristiana della Parrocchia di San Michele Arcangelo.

I ragazzi che frequentano il Progetto Emmaus per ricevere i sacramenti, allo scopo di dare concretezza allo loro formazione che nel percorso prevede esperienze significative di persone che testimoniano il Vangelo, insieme alle catechiste e ad alcuni genitori e guidati dal parroco don Benedetto, hanno incontrato presso la Chiesa parrocchiale padre Franco missionario cappuccino in Madagascar e in Africa per vivere un momento di preghiera e di comunione.

Durante la celebrazione animata da Suor Patrizia e Cristina, si è instaurato un clima di gioiosa partecipazione.

Il sostegno a distanza che la parrocchia ha sottoscritto come aiuto ad un Progetto India Scuola Primaria devolute ad un collegio di bambine gestito da suore Benedettine della Divina Provvidenza a Proddutur in Andhra Pradesh e l’offerta a favore dell’infanzia missionaria a nome di tutti i ragazzi è stata bene illustrata da Padre Franco e resa viva dalla sua esperienza di vita vissuta nelle missioni accanto ai bambini.

Dopo la celebrazione, la cena con le buone pietanze cucinate dalle volontarie della Caritas parrocchiale e la vivacità dei ragazzi, hanno  reso la serata viva e scatenata.

A conclusione della serata la torta offerta da Gianluca della vicina pasticceria Giada con sopra la scritta “sostegno a distanza per amare da vicino”.

Rispondi