Scuola

Erg festeggia gli 80 anni dell’energia con i ragazzi del Rosatelli

Gli alunni del 4B dell'isituto sono risultati vincitori del concorso “A tutta acqua” indetto da ERG per gli studenti delle due regioni (Lazio e Umbria) in cui si trovano gli impianti idroelettrici della società.

Gli alunni del 4B del Liceo Scientifico opz. Scienze Applicate Marco Fioravanti, Roberto Grassi, Andrea Lisi, Riccardo Rendine e Angelo Zelli, sono risultati vincitori del concorso “A tutta acqua” indetto da ERG per gli studenti delle due regioni (Lazio e Umbria) in cui si trovano gli impianti idroelettrici della società.

Il gruppo si è classificato primo tra i vincitori con il plastico dal nome “Back to the future”. Tale realizzazione ha rappresentato le 3 principali fonti rinnovabili non inquinanti, quali l’eolico, il fotovoltaico e l’idroelettrico ispirato alla centrale elettrica di Galleto (TR).

Sono partiti il 18 ottobre alla volta di Genova accompagnati dall’insegnante che ha seguito il progetto prof.ssa Grazia Bianchetti.

Il premio consiste in una full immersion di 3 giorni a Genova durante la celebrazione degli 80 anni di ERG. “Back to the future” verrà esposto nella sezione ERG for Young presso l’antico Palazzo Ducale di Genova dal 19 al 21 Ottobre 2018. I vincitori esporranno e spiegheranno di fronte ad una platea di più di 1400 persone il lavoro realizzato e l’importanza delle energie rinnovabili; prenderanno parte inoltre ad una serata di gala in onore degli 80 anni di ERG.

Il viaggio si coronerà con una visita al celeberrimo Acquario di Genova e al centro storico dell’omonima città.

Rispondi