Auditorium dei Poveri: canto e di arte scenica con il Conservatorio

Si sono conclusi nel pomeriggio del 22 giugno gli appuntamenti programmati presso l’Auditorium dei Poveri di Via Garibaldi con le esibizioni dei giovani allievi della sede di Rieti del Conservatorio S. Cecilia di Villa Battistini in occasione della Festa della Musica di Rieti.

Ad esibirsi sono stati gli allievi della classe di canto e di arte scenica del M° Alessandro Valentini. Hanno offerto un concerto/saggio con arie tratte dal repertorio antico e da opere di Mozart, Bellini, Donizetti, Massenet e Mascagni.

Insieme alle altre esecuzioni curate dagli studenti, l’esibizione è stata anche una occasione per non far scadere l’attenzione su una istituzione che costituisce un tesoro per il nostro territorio e che, pertanto, non deve essere dispersa e, soprattutto, una occasione per toccare con mano l’evidente evoluzione professionale e umana che i giovani allievi hanno percorso in anni di studio.

Foto di Virginio Fiori / Circolo Fotografico Reatino Porfiri

Rispondi