A Rieti il Finger Food Festival, la notte bianca per i saldi e il maxischermo per Italia-Germania

Fine settimana ricco di appuntamenti in centro storico. Ascom Rieti ed Estragon, con la collaborazione dell’Associazione Umbra Canzone e Musica d’Autore e il patrocinio della Amministrazione comunale di Rieti, in concomitanza con la notte bianca organizzata per sabato 2 luglio (ore 20) per l’avvio dei saldi estivi, portano a Rieti il più importante evento di valorizzazione delle eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali: il Finger Food Festival. Dal 1° al 3 luglio un universo di nuovi gusti e profumi troverà casa nelle Piazze Vittorio Emanuele II e Cesare Battisti. Sempre sabato 2 luglio, in piazza Cesare Battisti, sarà allestito anche un maxischermo per seguire in diretta (ore 21) la partita degli Europei tra Italia e Germania.

Il Finger Food Festival, dopo il successo registrato nelle città di Pesaro, Parma, Bologna e Ferrara, sbarca anche a Rieti con un evento capace di mettere insieme il meglio della musica, della birra e dello street food e allo stesso tempo avvicinare e “contaminare” tre tipologie di pubblico differenti. Il pubblico degli eventi musicali avrà, infatti, la possibilità di gustare specialità regionali di grande qualità, mentre gli appassionati di street food e i degustatori dei mille sapori della birra troveranno una piacevole colonna sonora con la possibilità di ascoltare dal vivo bands e dj’s che abitualmente frequentano i più importanti club della penisola. Per tre giorni, quindi, si incontreranno le vere eccellenze del cibo di strada, tra cui molti prodotti presidio slow food del territorio, come gli arrosticini abruzzesi e bombette di Alberobello, le olive ascolane e la farinata genovese, il pane ca’ meusa, la focaccia di Recco, il panino col lampredotto e tanti altri prodotti tradizionali (anche vegani, vegetariani e senza glutine) in un tripudio di sapori per un “giro del mondo in 80 morsi”. Oltre ai prodotti “targati” Finger Food Festival nelle vie adiacenti al festival saranno presenti anche le eccellenze alimentari dei produttori locali. Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, curata da Estragon, storico club bolognese, si prevedono concerti dal vivo e dj sets per allietare il pubblico presente con artisti italiani e stranieri. Saranno tre giorni di festa per tutte le età, ma soprattutto sarà un appuntamento per palati fini, che saprà deliziare tutti i sensi degli avventori.

ORARI

Venerdì 1 Luglio: dalle ore 18.00 alle 24.00

Sabato 2 luglio: dalle ore 12.00 alle 24.00 (ore 21 maxischermo Italia-Germania)

Domenica 3 Luglio: dalle ore 12.00 alle 23.00

CIBO e BIRRIFICI PRESENTI

Toscana: Lampredotto, Trippa, Hamburger di Chianina

Emilia Romagna: Gnocco Fritto, Tortelloni, Tortellini, Pesce alla Griglia, Tigelle, Birra Levante

Marche: Olive Ascolane

Puglia: Bombette, Panzerotti Fritti, Burrata, Orecchiette, Pasticciotto

Calabria: Salsiccia Calabrese e ‘Nduja

Veneto: Piccolo Birrificio Ateo

Abruzzo: Arrosticini

Campania: Mozzarella di Bufala alla brace

Liguria:  Focaccia di Recco

Sicilia: Pane Ca’ Meusa, Arancine, Cannoli

Piemonte: Birrificio Barbanera

Dal Mondo: Paella, Pesce Fritto in Cartoccio, Churros, Tacos Messicani, Angus Argentino, Birra Barcelona, Vegan Food, Cibi senza Glutine

Rispondi