“La Scelta della Divisione Acqui” in mostra sotto il Comune

Presso la Sala Mostre del Palazzo Municipale è stata inaugurata la mostra fotografica “La Scelta della Divisione “Acqui” a Cefalonia e Corfù nel settembre 1943” a cura di Orazio Pavignani. L’esposizione rimarrà allestita fino al 4 dicembre con orario 10/12.30 – 16.30/19.30.

L’iniziativa è compresa nel cartellone di Santa Barbara nel Mondo ed è costruita sul parallelo tra il martirio della Patrona di Rieti e il sacrificio dei Militari italiani in Grecia. L’eccidio di Cefalonia, fu compiuto da reparti dell’esercito tedesco a danno dei soldati italiani presenti sulle isole greche nel momento in cui fu annunciato l’armistizio di Cassibile. L’atto sanciva la fine delle ostilità tra l’Italia e gli anglo-americani

La guarnigione italiana di stanza nell’isola greca si oppose al tentativo tedesco di disarmo, combattendo sul campo per vari giorni con pesanti perdite, fino alla resa incondizionata, alla quale fecero seguito massacri e rappresaglie nonostante la cessazione di ogni resistenza. I superstiti furono quasi tutti deportati verso il continente su navi che finirono su mine subacquee o furono silurate, con gravissime perdite umane.

Allo stesso argomento è stata dedicata una serie di appuntamenti con gli studenti delle scuole medie inferiori ospitata presso l’Auditorium dei Poveri e una performance del Teatro Alchemico.

Foto di Massimo Renzi.

Clicca qui per la galleria fotografica dell’iniziativa.

Rispondi