Chiesa Locale, Montepiano reatino

Il saluto di Padre Alfredo: «Grazie a tutti»

Cari amici di «Frontiera», il Signore vi dia Pace.

Dopo otto anni di presenza in Valle Santa (con una breve parentesi come cappellano presso il Policlinico A. Gemelli di Roma), sento di ringraziare tutti voi per aver accompagnato e sostenuto il mio cammino spirituale.

Il mio sincero grazie al vescovo, mons. Domenico Pompili, per le disponibilità ed amicizia e per la prontezza nella collaborazione.

Grazie al vescovo mons. Lorenzo Chiarinelli ed al vescovo mons. Delio Lucarelli per la loro vicinanza, paterna e fraterna.

Grazie a tutti i confratelli nel sacerdozio, a tutti i frati della Valle Santa e a tutti i fratelli e sorelle degli Istituti religiosi maschili e femminili.

Grazie al Coro Valle Santa, diretto dal M° Elio De Francesco, per la dedizione nell’animazione liturgica delle celebrazioni e per la condivisione del messaggio francescano.

Grazie a tutte le fraternità OFS della Valle Santa, con le quali ho condiviso momenti importanti del mio cammino.

Grazie alle Sorelle Clarisse del Monastero di Santa Chiara per la loro costante preghiera per me.

«Il Signore ama chi dona con gioia»: grazie a tutti per ciò che mi avete donato in questo tempo di Grazia.

«Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’ impossibile» (S. Francesco di Assisi).

Previous ArticleNext Article

Rispondi