Un uovo val bene una nuotata

Papera-e-topo

Accade ogni mattina a Rieti, nella natura selvaggia dell’argine del fiume Velino: una papera si sveglia e sa che deve stare attenta al topo o questo gli mangerà l’uovo.

Ma ogni mattina anche un topo si sveglia e sa che deve essere più furbo della papera se vuole mangiare l’uovo.

E se c’è bisogno è disposto pure a farsi una bella nuotata.

Poi uno dice “la flessibilità!”

Foto di Massimo Renzi.

Le puntate precedenti:

La papera e il topo

Il ritorno de “La papera e il topo”

E la papera vinse il topo: merito del serpente?

Rispondi